Come prevenire i crampi in gravidanza

da , il

    Come prevenire i crampi in gravidanza

    Come prevenire i crampi in gravidanza? I crampi in gravidanza sono un disturbo abbastanza frequente durante l’attesa. Purtroppo possono rivelarsi davvero fastidiosi, specie se compaiono durante la notte disturbando il sonno. I crampi in gravidanza colpiscono generalmente le cosce, i piedi e i polpacci. I crampi compaiono maggiormente durante l’attesa per diverse ragioni: anzitutto per una maggiore carenza dei Sali minerali cui la donna è soggetta in gravidanza, in secondo luogo per un generale rallentamento della circolazione sanguigna, ugualmente imputabile alla condizione dell’attesa.

    I crampi in gravidanza, poi, tendono a comparire maggiormente durante la notte, quando aumentano le difficoltà circolatorie. Ebbene, quali rimedi adottare per prevenire i crampi in gravidanza? Per prevenire i crampi in gravidanza e per ridurne la frequenza si possono adottare diversi accorgimenti. Anzitutto, è consigliato aumentare l’apporto di cibi ricchi di magnesio e potassio (patate, banane, kiwi, frutta secca e ortaggi a foglia verde). Anche il consumo di pesce, carne e latte andrebbe incrementato in caso di crampi in gravidanza. Per prevenire i crampi in gravidanza è utile anche praticare una moderata attività fisica, compatibile con la gravidanza. Per prevenire i crampi in gravidanza possono essere particolarmente utili il nuoto e le lunghe passeggiate. Quando compaiono i crampi in gravidanza invece si possono praticare dei massaggi locali per farli passare più velocemente. In alternativa, per attenuare i crampi, si può procedere all’applicazione di un asciugamano bagnato con acqua tiepida per riattivare la circolazione della zona interessata.