Come realizzare il calendario dell’Avvento [FOTO]

da , il

    Il calendario dell’Avvento è un vero e proprio classico del Natale per i bambini. Come realizzarlo fai da te è anche un modo molto divertente e creativo per prepararci a questa bellissima festività, per creare una magica atmosfera di attesa anche in casa. Il calendario dell’Avvento, infatti, è un vero e proprio countdown verso il 25 dicembre, e se siamo così bravi da abbinare ad ogni casellina anche qualche sorpresa, allora ogni giorno che ci separa dal Natale sarà un giorno foriero di emozioni uniche. I piccoli di casa vanno matti per i lavoretti natalizi, e non solo loro! Addobbi, decorazioni, allestire l’albero di Natale con luci, palline e ghirlande, fare il Presepe… sono tutte attività che oltre a gratificare il nostro senso estetico, ci permettono di maturare un senso incantato del Natale, proprio come accade durante l’infanzia.

    Ecco perché anche il preparare insieme un bel calendario dell’Avvento con le nostre mani è un modo splendido per prepararci a festeggiare il Natale e tutto ciò che ruota intorno al compleanno di Gesù. Vediamo giusto qualche idea originale e facile da realizzare, che potrete ammirare anche grazie alla nostra bella fotogallery.

    Calendario dell’Avvento a forma di albero di Natale

    Il calendario dell’Avvento a forma di albero di Natale è davvero una bella idea. Possiamo realizzarlo in modo diversi. Ad esempio, possiamo prendere un bel foglio grande di cartoncino, disegnare il nostro abete, anche con l’ausilio di carta colorata verde, e tra i rami applicare delle caselline o dei cerchi (a mo’ di pallina decorativa) su cui segneremo i giorni fino al 25. Questo è il modello più semplice. Ma il nostro albero potrebbe essere vero (o meglio, anche sintetico ma non disegnato). Potremmo acquistarne uno piccolino che funga solo per il calendario, e appendere ai rami, partendo da quelli inferiori, delle scatoline o dei sacchetti di carta con la data, con dentro una caramella o un cioccolatino. Giorno dopo giorno non dovremo fare altro che aprire le scatoline una ad una, finché non arriva Natale.

    Calendario dell’Avvento con le buste appese

    Un modo divertente per fare il calendario dell’Avvento è quello di appendere ad un filo, con le mollette per i panni, tante bustine di carta (decorate, rosse natalizie o anche semplici) con segnata la data e naturalmente un pensierino dentro. Potrebbe essere un biscottino, ma anche una decorazione per l’albero di Natale o anche un messaggino adatto al tema natalizio. Il caminetto è il luogo ideale della casa per appendere il nostro calendario fatto di bustine, ma potrà andare bene anche la cameretta del bambino o… un luogo dove si possa stendere un filo!

    Calendario dell’Avvento con le calze

    Terminiamo con una idea molto carina per un calendario dell’Avvento davvero originale. Potremmo farlo anche solo per l’ultima settimana prima di Natale usando le calze di Natale! O meglio… vecchie calze da appendere (anche all’albero di Natale), a cui cuciremo o attaccheremo la data corrispondente (magari con un semplice post-it), e che riempiremo con caramelle o pigne colorate, o… quello che la fantasia vi suggerirà!