Come scegliere gli occhiali per i bambini

da , il

    Come scegliere gli occhiali per i bambini

    Anche i bambini possono essere affetti da diversi disturbi visivi e quindi anche loro possono essere obbligati a portare gli occhiali. Nello scegliere gli occhiali per i bambini sarebbe meglio optare per alcune particolari caratteristiche che li rendano più sicuri e confortevoli. Ricordiamo anche che molto spesso i difetti visivi dei bambini non vengono valutati adeguatamente e molti genitori si accorgono che il bambino ne è affetto solo quando questo inizia a frequentare la scuola, quindi intorno ai 5-6 anni. Invece, per garantire anche un tempestivo intervento ed evitare che la situazione peggiori, sarebbe opportuno effettuare dei controlli periodici fin da quando i bambini sono piccoli.

    E le caratteristiche degli occhiali? Come scegliere gli occhiali per i bambini in modo che siano confortevoli e sicuri? Gli occhiali per i bambini andrebbero scelti con una montatura robusta, ma nello stesso tempo leggera. Inoltre sarebbe meglio optare per una struttura senza parti spigolose, in materiale morbido, indeformabile e anallergico.

    Nello scegliere gli occhiali per i bambini, poi, occorre fare molta attenzione anche alla forma della montatura che deve essere anatomica rispetto al viso del bambino e con un buon appoggio sul naso e sulle orecchie. Infine, sarebbe meglio optare, per una maggiore sicurezza, per delle lenti infrangibili.