Convulsioni nei bambini: cosa sono e quando compaiono?

da , il

    Convulsioni nei bambini: cosa sono e quando compaiono?

    Le convulsioni sono reazioni del sistema nervoso e sono frequenti soprattutto nei bambini di età compresa tra i sei mesi ed i cinque anni. Le convulsioni sono dovute al rapido innalzarsi della temperatura corporea, quindi non è difficile che si associno o accompagnino alla febbre alta.

    La crisi si manifesta con scosse delle gambe e delle braccia e con perdita di coscienza. Un’altra manifestazione potrebbe essere uno stato di rilassamento o, al contrario, di irrigidimento muscolare. Solitamente la crisi convulsiva dura alcuni minuti, dopodichè compare una profonda sonnolenza.

    Dopo la crisi convulsiva è difficile che se ne presenti un’altra nel bambino. Nel 60 per cento dei casi, infatti, si verifica una sola crisi durante lo stato febbrile. Generalmente comunque le convulsioni non si presentano più dopo i 5 o i 6 anni di età.