Cosa mangiare per rimanere incinta, più vitamine e meno caffé

da , il

    Cosa mangiare per rimanere incinta, più vitamine e meno caffé

    Ci sono degli alimenti che aiutano a restare incinta? Diciamo che ci sono di certo dei cibi che aiutano l’organismo ad essere pronto ad affrontare una gravidanza e anche cibi che sostengono tutte quelle parti dell’organismo e le aiutano ad essere più forti, tra queste si può per esempio aiutare l’impianto dell’embrione con delle vitamine specifiche oppure sostenere la sopravvivenza degli spermatozoi dopo un rapporto.

    Oltre a cosa sarebbe meglio mangiare per favorire una gravidanza ci sono anche alcune cose che potrebbero inibirla, di seguito le cose da mangiare e quelle da non mangiare se si vuole rimanere incinta.

    Vitamina B6: si tratta dell’acido folico, questa vitamina migliora l’impianto dell’embrione e riduce il rischio di aborto, sarà soprattutto la donna a doverne ingerire, ma anche l’uomo dovrebbe farlo. La troverete negli spinaci, nei piselli, fegato e cereali.

    Omega 6: questi aumentano la sopravvivenza degli spermatozoi e favoriscono un buon endometrio e la fusione tra spermatozoo e cellula uovo. L’Omega 6 dovrebbero assumerlo sia l’uomo che la donna. Lo troverete nel pesce azzurro.

    Alcol: meglio assumerne poco infatti riduce del 18% le possibilità di restare incinta. Sarebbe da limitare per entrambi i sessi.

    Caffeina: le probabilità di restare incinta assumendo troppa caffeina diminuiscono. Bisognerebbe assumerne al massimo 300mg al giorno.