Costumi di Carnevale fai da te: Barbapapà [FOTO]

da , il

    Un’idea originale per Carnevale? Un costume da Barbapapà fai da te. Qualunque mamma che abbia un bimbo o una bimba piccola ha sentito almeno una volta parlare dei Barbapapà. Sarà per il colore acceso dei personaggi, ma i bambini li adorano letteralmente. Di sicuro molti piccoli vi avranno quindi proposto di vestirsi da uno dei personaggi di questo cartone. Le mamme sanno bene però che i costumi di Carnevale per bambini che si comprano, difficilmente si riutilizzeranno, a meno che non lo si ricicli per un altro bambino, un fratellino o un cuginetto. Se volete rendere felici i vostri bambini e regalargli comunque il costume dei Barbapapà ecco qualche consiglio per confezionarlo semplicemente a casa minimizzando anche i costi. La realizzazione è molto semplice, cominciate a chiedere al vostro bimbo di quale dei personaggi desidera il costume, guardate bene come è fatto e mettetevi all’opera.

    Il metodo più semplice è quello di disegnare una sagoma su un grosso foglio. Anche in questo caso non dovreste avere difficoltà dato che i Barbapapà hanno una forma molto facile da riprodurre. Realizzate il cartamodello di una sagoma che possa essere lunga dalle spalle alle ginocchia del vostro bimbo. Una volta terminato il cartamodello, decidete il materiale col quale realizzare il costume, potete scegliere tra un cartone piuttosto spesso e del panno lenci. Il cartone rimarrà rigido, il panno lenci darà più possibilità di movimento al bimbo, quindi sarebbe preferibile. Ritagliate due sagome; se avete scelto il cartone le dovrete dipingere dei colori del Barbapapà scelto. Una sarà il davanti, l’altra il retro. Dipingete anche i particolari del personaggio: occhi, bocca ed eventualmente le altre caratteristiche del personaggio.

    Se utilizzate il panno lenci, non dovete dipingere, vi basterà comprarlo del colore del Barbapapà preferito e incollare o cucire gli occhi e gli altri particolari. Diversamente, potete dipingerli con un pennarello da stoffa. Infine per completare il tutto, attaccate alle due sagome due bretelle, in modo che il costume possa essere indossato comodamente. Vestitelo con i colori del personaggio scelto e aggiungete qualche altro oggetto che lo caratterizza. Se scegliete Barbabarba, ad esempio, oltre a tentare di procurarvi della stoffa pelosa nera, potreste aggiungere al costume un pennello e una tavolozza, dato che questo Barbapapà è il pittore della famiglia.