Crema solare bio per neonati: le migliori da avere

Crema solare bio per neonati: quali sono le migliori da avere? Scegliere una protezione solare che abbia anche un buon INCI è fondamentale, perché alcuni ingredienti contenuti nelle creme possono infastidire la pelle particolarmente delicata dei più piccoli. Ma, quali sono le creme bio con buon INCI da scegliere per questa estate e quali gli ingredienti da evitare?

da , il

    Crema solare bio per neonati: le migliori da avere

    Crema solare bio per neonati: quali sono le migliori da avere? Con l’arrivo della bella stagione molti genitori iniziano a trascorrere le giornate di sole al mare con il loro bambino. Nasce l’esigenza, dunque, di proteggere la pelle dei più piccoli con una crema protettiva adeguata. Scegliere una protezione solare che abbia anche un buon INCI è fondamentale, perché alcuni ingredienti contenuti nelle creme possono infastidire la pelle particolarmente delicata del bambino. Ma, quali sono le creme bio con buon INCI da scegliere per questa estate e quali gli ingredienti da evitare?

    Crema solare per neonati, gli ingredienti da evitare

    La scelta della crema solare è fondamentale per proteggere la pelle delicata dei bambini. E’ necessario, però, scegliere una crema che abbia un buon INCI, cioè una protezione che abbia tutti gli ingredienti che non arrecano danni ai bimbi. Le creme più indicate sono quelle bio, cioè quelle che hanno solo ingredienti naturali e non chimici. Va ricordato, infatti, che le creme solari con prodotti chimici sono sconsigliate ai bambini al di sotto dei 6 mesi, perché le sostanze in esse contenute possono provocare reazioni allergiche e infiammazione. In ogni caso, è necessario controllare preventivamente l’eventuale intollerabilità del prodotto sul bambino, con una piccola quantità sul polso e successivamente utilizzarlo limitandosi a poche gocce della crema sul dorso delle mani e sulle guance. Tra gli ingredienti assolutamente da evitare la dietiltoluamide (DEET). Attenzione anche se in etichetta trovate ingredienti come: paraffina,vaselina, mineral oil, siliconi, triclosan, glycol e sigle come PEG, DEA, MEA, TEA. Tutti questi ingredienti sono dannosi per la pelle dei bambini e soprattutto per quella dei neonati, particolarmente sottile.

    Creme solari naturali per neonati

    Le creme solari naturali sono quelle più adatte ai bambini perché contengono soltanto ingredienti naturali. Queste creme sono idratanti e non arrecano danni alla pelle dei bimbi. Le più adatte sono quelle che contengono aloe vera, il prodotto naturale dell’omonima pianta che rinfresca la pelle e lenisce anche i danni prodotti dal sole. Anche le creme che contengono oli sono adatte alla pelle dei più piccoli, perché idratano naturalmente l’epidermide. Tra le creme solari con buon INCI 2017 che trovate anche al supermercato: bjobj solari, solari omia, solari fitocose e tantissimi altre. La lista è lunga!

    Creme solari con buon INCI

    Le creme solari con buon INCI per bambini sono diverse. Tra i solari bio più adatti per bambini e neonati:

    • Acorelle – Crema solare spf 50: questa crema protegge, idrata e lenisce la pelle anche dei neonati. E’ una crema fatta al 100% con ingredienti naturali;
    • Anthyllis – Crema solare spf 50: una crema particolarmente delicata anche per i neonati;
    • Bema – Crema solare spf 50: crema dedicata alle pelli sensibili di neonati, bambini e donne in gravidanza. Protegge senza ungere;
    • Bjobj – Crema solare spf 50: un prodotto adatto a tutta la famiglia e sopratutto alle pelli chiare. Senza profumi e filtri chimici. Molto idratante;
    • Eco cosmetics – Crema solare spf 50: 100% naturale, impermeabile e leggera da applicare;
    • La Saponaria – Crema solare spf 50: crema ecobio, che idrata le pelli delicate e protegge efficacemente dai raggi solari;
    • Officina Naturae – Crema solare spf 50: Senza profumi e delicata sulla pelle dei neonati;
    • Antos – Latte solare alta protezione SPF 50: adatto alle pelle sensibili di bambini e neonati, idrata senza ungere.