Cura del seno prima dell’allattamento, ecco cosa fare!

da , il

    Cura del seno prima dell’allattamento, ecco cosa fare!

    Il seno, prima di allattare, deve essere preparato, la pelle deve essere pronta ad affrontare un’esperienza diversa, qui alcuni consigli da seguire durante la gravidanza.

    L’allattamento è una pratica che stimola il capezzolo e, la preparazione della pelle, è davvero molto imporatante per evitare rossori fastidiosi o ragadi, che potrebbero rischiare di farvi smettere di allattare.

    Dal momento in cui si inizia la gestazione bisognerebbe trattare il seno ed i capezzoli con delle creme emollienti o olio di mandorle e lavarsi con acqua tiepida e sapone neutro, per evitare la secchezza e dare forza alla pelle.

    Il particolare sul capezzolo, negli ultimi mesi di garvidanza, si consiglia di applicare quotidianamente delle pomate a base di lanolina, facendo dei massaggi anche sulla pelle circostante.

    E’ utile anche alternare, sotto la doccia, l’acqua fredda con l’acqua calda con delicatezza, per rendere più tonici i seni. Eseguire massaggi frequenti con una spugna non troppo ruvida e di seguito idratare con il burro di Karité.

    Ed eccovi pronte per allattare, vedrete che, con tanto amore, non avrete nessun problema!!!