Da 25 a 28 settimane di gravidanza, lo sviluppo del feto e i cambiamenti del corpo

da , il

    Da 25 a 28 settimane di gravidanza, lo sviluppo del feto e i cambiamenti del corpo

    Eccoci arrivate a parlare dell’ultimo trimestre, infatti con la ventottesima settimana si chiude il secondo trimestre di gravidanza e, come vi avevamo anticipato, se il bambino dovesse nascere ora avrebbe ottime probabilità di sopravvivere. I cambiamenti continuano e sempre più veloci, si avrà sempre più voglia di fare la pipì anche più volte nel cuore della notte. Anche il seno sta cambiando e si prepara per la prima poppata dopo il parto. Il bambino cresce ed i suoi movimenti sono sempre più legati alle azioni ed allo stato d’animo della mamma ed ai suoni che ascolta.

    Cambiamenti nel tuo corpo in gravidanza

    L’approssimarsi del parto potrà risvegliare una serie di ansie sulla salute della donna e del bambino e sull’imminente travaglio, ma niente paura il riposo e il relax saranno le medicine migliori per far andare tutto nel migliore dei modi. Il bambino dentro il ventre continua a scalciare, lo spazio per lui è diminuito quindi toccherà spesso gli organi interni. Se il bambino ha già la testa rivolta verso il canale del parto, probabilmente si sentiranno più colpi sulla sommità della pancia e sulle costole. A 25-28 settimane il seno si inizia già a preparare per la prima poppata e sarà possibile la fuoriuscita di gocce di colostro. Bisognerà bere molto e mangiare cibi ricchi di fibre come cereali integrali e frutta principalmente per prevenire la stitichezza, molto comune in questo periodo.

    Sviluppo del bambino in gravidanza

    Ormai si riconosceranno i momenti di veglia e di sonno del bambino e si potrà persino capire quali sono i suoni che apprezza di più. A 26 settimane il sistema nervoso sta maturando e il cervello sta aumentando di dimensioni, gli occhi sono quasi pienamente formati e potranno essere parzialmente aperti. A 27 settimane le ossa, i muscoli e gli organi si svilupperanno sempre più, le palpebre saranno aperte e il bambino avrà tutte le forme di un neonato solo di piccole dimensioni. A 28 settimane gran parte degli alveoli e delle vie respiratorie si è sviluppata. Nei maschi i testicoli staranno scendendo nello scroto, in alcuni casi però questo può avvenire anche dopo la nascita.

    Da 29 a 32 settimane di gravidanza, lo sviluppo del feto e i cambiamenti del corpo