Dare il fluoro ai bambini può avere controindicazioni anche sulle ossa

da , il

    Dare il fluoro ai bambini può avere controindicazioni anche sulle ossa

    Dare il fluoro ai bambini secondo alcuni pediatri può avere diverse controindicazioni. Come molte mamme sanno il fluoro può essere somministrato ai bambini per prevenire la carie aiutare lo sviluppo della dentizioni dei bambini. Molti pediatri però mettono in guardia sulle possibili controindicazioni dell’assunzione prolungata e eccessiva di fluoro da parte dei bambini. In particolare, secondo questo opposto schieramento di pediatri, l’assunzione di fluoro potrebbe determinare la fluorosi , con danni a carico delle ossa e dei denti dei bambini.

    Inoltre, secondo alcuni studi, l’effetto sulla prevenzione della carie potrebbe anche blando e quindi non controbilanciato dalle controindicazioni nell’assunzione del fluoro. Per quanto riguarda i danni e le controindicazioni prospettate da questi studi conseguenti all’assunzione di fluoro da parte dei bambini, si tratterebbe di danni alle ossa, ma anche ai denti che apparirebbero maggiormente screziati, macchiati, puntinati e decolorati. In attesa di ulteriori studi, forse l’unico accorgimento possibile è solo la moderazione nella somministrazione degli integratori a base di fluoro ai bambini.