Diabete in gravidanza, il bambino rischia di ereditarlo

da , il

    Diabete in gravidanza, il bambino rischia di ereditarlo

    Le donne che soffrono di diabete gestazionale rischiano di trasmetterlo ai loro figli. E’ quanto emerge da uno studio dell’Istituto Garvan di ricerca medica di Sydney, secondo cui i neonati da madri diabetiche hanno un tasso metabolico più basso e hanno la spontanea tendenza ad ingrassare anche se seguono una dieta normale.

    Lo studio, pubblicato sulla rivista Diabetologia, ha mostrato come i topi di laboratorio che contraevano il diabete durante la gravidanza tendevano a trasmetterlo al feto, e una volta nati i topolini avevano problemi di peso e di altro genere.

    I ricercatori hanno osservato mutamenti nell’espressione di certi neuropeptidi nel cervello, che controllano l’equilibrio energetico ed il peso corporeo nelle prole. ‘Man mano che i nuovi nati guadagnano peso, nell’organismo diminuisce la capacità di secernere e di utilizzare l’insulina, un segnale di diabete ai primi stadi‘, scrive Jenny Gunton, che ha guidato la ricerca.

    Questa scoperta rivela un legame diretto fra i livelli di zucchero nel sangue della madre durante la gravidanza, e le caratteristiche metaboliche della prole in età adulta. I nati da donne con diabete gestazionale inoltre hanno una maggiore probabilità di richiedere il parto cesareo per via delle maggiori dimensioni.

    Il diabete gestazionale compare normalmente alla fine del secondo trimestre, colpisce circa il 10% delle future mamme. Le donne più a rischio sono quelle che decidono di diventare mamma dopo i 35 anni, quelle in forte sovrappeso e quelle con casi di diabete nello storico familiare di primo grado.

    Non dà segni clinici apparenti ma deve essere tempestivamente trattato per evitare problemi sia per la madre che per il feto, ha raccomandato la dottoressa Gunton. Una delle principali cause sembra essere la produzione di un ormone, da parte della placenta, detto Lattogeno Placentare (hPL), che interferisce con l’azione dell’insulina.