Diario della gravidanza, tante idee per ricordare tutti i momenti magici di questi nove mesi

da , il

    Diario della gravidanza, tante idee per ricordare tutti i momenti magici di questi nove mesi

    Il diario della gravidanza è un modo che molte mamme utilizzano per annotare pensieri, eventi e ricordi di questi nove mesi così speciali e irripetibili. Diventare mamma è infatti una sensazione unica e indimenticabile eppure con il tempo si rischia proprio di avere ricordi più offuscati e non ricordare certi dettagli che nel momento in cui li abbiamo vissuti erano così importanti (il feto che scalcia, l’emozione della prima ecografia etc. ).

    Che cos’è il diario della gravidanza e perché scriverlo

    Il diario della gravidanza è un quaderno nel quale potrete annotare tutti i dettagli dei nove mesi di gestazione. Oltre ai vostri pensieri potete inserirvi materiale fotografico, ecografie, bigliettini etc. tutto quello che ha a che fare con la gravidanza. Una volta nato il bambino resterà un ricordo utile di quei nove mesi, magari da condividere con lui o con lei quando sarà più grande. E’ un po’ come un canale preferenziale per comunicare con il bebè quando è ancora dentro il pancione. Peraltro è un passatempo divertente e creativo per le donne incinta costrette al riposo forzato.

    Diario della gravidanza: idee fai da te

    In commercio si trovano tantissimi diari della gravidanza già pronti per l’uso: ormai quasi tutti i marchi di articoli per neonati e bambini ne propongono molti modelli. E in effetti questo è anche un regalo simpatico che si può fare ad una donna incinta. Ma se nessuno ve lo regala e se vi piace il fai da te ecco qualche idea per realizzare da sola il proprio diario.

    L’idea più classica è quella di utilizzare un vecchio quaderno (possibilmente con la copertina rigida e comunque con molte pagine a disposizione) o agenda non usati e rivestirli con cartoncino colorato, stoffa, bottoni, nastri… tutto quello che vi viene in mente!

    Per le mamme più moderne e tecnologiche un’alternativa può essere il diario della gravidanza online: un sito web personale (al quale si può anche limitare l’accesso pubblico) in cui caricare tutti questi ricordi. Molte usano il sito come una sorta di “copia” del diario fisico, per essere sicure che non vada perso. Se non volete comprare un dominio potete creare un blog gratuitamente.

    Diario della gravidanza: come riempirlo

    La gravidanza giorno per giorno: questo significa un diario. Ovviamente non c’è bisogno di puntualizzare tutte le volte in cui avete la nausea o i piedi gonfi! Potete confidare su queste pagine le vostre paure, la vostra gioia per piccoli momenti speciali (ad esempio il giorno in cui saprete il sesso del nascituro etc). Potete raccontare del momento in cui avete scoperto di essere incinta, del modo in cui l’avete detto al futuro papà e ai nonni e tutte le proposte poi bocciate per la scelte del nome. Sono tutte cose che altrimenti con il tempo si dimenticano. Non dimenticate di inserire foto del pancione simpatiche e se avete dei video incollate sulla pagina una taschina per il dvd. Ovviamente la pagina finale, la più importante sarà dedicata al parto: l’emozione del momento, i dettagli temporali (data e ora) e la prima foto che vi scattate con il piccolo in braccio.