Dimagrire in gravidanza: la dieta da seguire

da , il

    Dimagrire in gravidanza: la dieta da seguire

    Una sana e corretta dieta in gravidanza è fondamentale per lo sviluppo del feto e per la salute della mamma, quindi sia che si inizi la gestazione sottopeso sia che si abbia qualche chilo in più in ogni caso bisognerà fare attenzione ad avere un’alimentazione che apporti al fisico tutte le sostanze di cui avrà bisogno per portare avanti l’intera gravidanza nel migliore dei modi. E’ possibile anche dimagrire in gravidanza, in particolare se si tratta di una donna in sovrappeso sarà utile cercare di farlo durante le prime settimane seguendo una dieta specifica che limiti principalmente i dolciumi e i grassi animali. Anche in seguito si potrà limitare e gestire al meglio l’aumento di peso, vediamo quale sarà la dieta da seguire per mantenersi in forma durante i nove mesi di gestazione.

    Innanzi tutto, e questo vale per tutte le donne che intraprendono una gravidanza, ci saranno dei cibi che non dovranno mancare nella dieta di tutti i giorni particolarmente ricchi di vitamine e sali minerali. I cibi che una donna incinta dovrà preferire avranno i seguenti obiettivi:

    - regolare la funzione intestinale;

    - ridurre l’assorbimento dello zucchero e del colesterolo;

    - raggiungere un maggiore senso di sazietà, senza esagerare con le porzioni.

    Se vorrete dimagrire durante la gravidanza dovrete fare delle visite accurate per capire a cosa il vostro fisico potrà rinunciare in un momento così particolare, in ogni caso, potrete iniziare a seguire i consigli qui di seguito che di certo favoriranno un’alimentazione sana, non pesante e che non vi farà appesantire.

    Alimenti da evitare e da mangiare in gravidanza

    dieta_gravidanza

    Sarebbe utile, come vi dicevo, limitare l’assunzione di grassi animali, presenti nel burro, nello strutto, nelle carni grasse a favore dei grassi vegetali come l’olio d’ oliva e carni magre (pollo, coniglio e tacchino). Evitare di conseguenza anche soffritti o fritture di ogni sorta. Andrebbe limitato anche il consumo di dolciumi in particolare caramelle o merendine che sono costituiti prevalentemente da zucchero e non apportano nessun nutrimento particolare.

    Un alimento importante invece sarà il pesce, perchè digeribile, ricco di proteine e quasi privo di grassi.

    Ovviamente protagonisti della dieta per la donna in gravidanza saranno la frutta e la verdura, in particolare carote, broccoli, spinaci, albicocche, pesche, banane, agrumi, ribes, mele, prugne, frutta secca, piselli. La frutta e la verdura, oltre a contenere molte vitamine utili per lo sviluppo del feto e per la buona salute della futura mamma, contengono molta acqua e quest’ultima è una delle cose che non deve assolutamente mancare nell’alimentazione di una donna in gravidanza. Bisogna bere moltissima acqua.

    Le buone abitudini per tenersi in forma in gravidanza

    movimento in gravidanza

    - Mangiare lentamente

    Durante la gravidanza di certo sarete più affamate, ma se farete attenzione a mangiare lentamente vederete che il cibo durerà di più e inoltre verrà di certo meglio digerito. Mangiare lentamente è anche un modo per rilassarsi e gustare meglio il cibo.

    - Dormire almeno 7-9 ore

    Le persone che dormono poco hanno bisogno di mangiare più spesso, è anche per questo che le donne incinte hanno più spesso appetito. Non si dormirà bene, in particolare durante gli ultimi mesi di gravidanza, quindi meglio concedersi dei riposini pomeridiani per recuperare il sonno perduto

    - Non mangiare tanto la sera

    Questo eviterà l’insorgere dell’acidità e darà modo allo stomaco di non lavorare tanto durante la notte. Il nostro metabolismo diventa più lento dopo le 17-19 del pomeriggio ed il corpo tende ad accumulare grassi.

    - Fare più pasti durante il giorno

    Sia a causa dell’acidità sia per non abbuffarsi troppo il consiglio migliore è quello di fare più spuntini al giorno e di avere nel frigo sempre qualcosa di sano a portata di mano. Bisognerà attivare il metabolismo almeno 5-6 volte al giorno, facendo vari spuntini e due pasti principali.

    - Muoversi

    I movimenti saranno ovviamente limitati per una donna incinta, ma fare delle camminate lente e rilassanti aiuterà il fisico a digerire, la circolazione sarà migliore e si manterrà una discreta tonicità, il tutto sempre senza esagerare.

    - Bere tanta acqua ed evitare le altre bevande

    Se si beve tanta acqua si avrà meno fame del solito. 2-4 Litri al giorno possono aiutare ad evitare tanti cibi. Mai bere bibite gasate. Perchè preferire la coca cola, l’aranciata ed altre bevande all’acqua? L’acqua è la bevanda più buona al mondo, quindi beviamone tanta ogni giorno!