Distacco della placenta: sintomi e rischi per il feto

da , il

    Distacco della placenta: sintomi e rischi per il feto

    Diversi sono i sintomi e i rischi del distacco della placenta. Questo perché la placenta ha una funzione fondamentale per l’ossigenazione e la nutrizione del feto. In ogni caso, occorre comunque distinguere due diverse situazioni che possono verificarsi e che vengono comunemente definite distacco della placenta. I sintomi e i rischi di questi due diversi casi sono infatti molto differenti. Il distacco della placenta può essere parziale oppure totale.

    el primo caso i sintomi del distacco della placenta sono meno visibili; in particolare ci può essere solo un lieve sanguinamento vaginale. In questo caso il distacco della placenta non ha grossi rischi per il feto, ma è comunque importante che la futura mamma stia riposo. Molto più seria è l’altra ipotesi e cioè quella di un distacco totale della placenta. In questo caso i sintomi del distacco della placenta sono più evidenti: dolori uterini e sanguinamento abbondante di colore rosso vivo.

    In questo caso il distacco della placenta ha notevoli rischi sulla gravidanza in quanto può portare all’aborto o, se la gravidanza è già avanzata, a un taglio cesareo immediato.