Disturbi in gravidanza del terzo trimestre

da , il

    Disturbi in gravidanza del terzo trimestre

    Alcuni disturbi caratterizzano il terzo trimestre di gravidanza. Ogni trimestre di gravidanza ha le sue difficoltà e si potrebbe dire anche i propri disturbi tipici. Anche il terzo trimestre di gravidanza si caratterizza quindi per alcuni disturbi tipici. Va detto subito che il terzo trimestre di gravidanza è quello più complesso e più difficile. In questo periodo, infatti, i disturbi del primo e del secondo trimestre si amplificano e ne nascono anche di nuovi. Questo perché la gravidanza volge ormai al termine e il pancione raggiunge il suo massimo grado di sviluppo.

    Tra i disturbi tipici del terzo trimestre di gravidanza l’insonnia, che in questo periodo si fa ancora più frequente. Tra gli altri disturbi della gravidanza tipici del terzo trimestre anche il gonfiore ai piedi e alle mani, una maggiore frequenza delle minzioni, i movimenti più bruschi in pancia del bambino. Tra i disturbi tipici del terzo trimestre di gravidanza anche l’acidità di stomaco che sostituisce la nausee, tipiche soprattutto del primo trimestre di gravidanza. Questo trimestre è quindi quello più travagliato di tutta la gravidanza anche perché il bambino inizia a farsi sentire di più in pancia specie durante la notte, dato che, cullato dai movimenti durante il giorno, tende a dormire maggiormente proprio in questa fase della giornata. Comunque, per tutti i disturbi in gravidanza del terzo trimestre, esistono anche validi rimedi naturali che permettono di attenuarli, ad esempio, in caso di insonnia, si può optare per un bel bicchiere di camomilla o di latte caldo la sera, che conciliano entrambi il sonno.