Dolci di carnevale per bambini: la ricetta delle frappe

da , il

    Dolci di carnevale per bambini: la ricetta delle frappe

    Quale dolce rappresenta il Carnevale meglio delle frappe? I bambini ne vanno ghiotti.. e anche gli adulti più golosi! Se non le conoscete come frappe è perché ogni regione le chiama con un nome tipico: in Lombardia alcuni le denominano lattughe, in Toscana sono le donzelle, in Piemonte le bugie, in molte regioni sono chiacchiere e così via. Ma la friabilità e il gusto di questo dolce di carnevale fritto e cosparso di zucchero a velo è in ogni caso inconfondibile.

    La tradizione deriva da un dolce fatto nell’Antica Roma a base di grasso di maiale: ne venivano preparati in abbondanza perché dovevano durare per tutta la Quaresima. Preparare le frappe è molto semplice e può essere un modo divertente per coinvolgere i più piccoli in cucina. Ecco cosa vi occorre per circa 40-50 chiacchiere:

    25 grammi di burro

    250 grammi di farina

    15 ml di grappa o altro liquore

    3 grammi di lievito in polvere

    2 uova medie e un tuorlo

    1 pizzico di sale

    1 bustina di vanillina

    35 grammi di zucchero

    Zucchero a velo per cospargerle dopo la frittura

    Olio di semi per friggere

    Preparazione:

    Setacciate la farina con il lievito e versate tutto in una ciotola: mettete al centro il burro, lo zucchero, la vanillina, le uova, la grappa e il sale. Mescolate gli ingredienti fino ad ottenere un composto omogeneo al quale darete la forma di una palla. Lasciatelo riposare avvolto nella pellicola trasparente in un luogo fresco per almeno mezz’ora. Con un mattarello stendete la pasta fino ad ottenere una sfoglia spessa circa 2mm. Con una rotellina ritagliate delle striscioline di 5 cm per 10 cm o se preferite di altre grandezze. Su ogni strisciolina praticate due tagli centrali e paralleli per il lungo. Friggete in abbondante olio ben caldo ma non bollente cuocendo da ambo i lati. Appena si dorano toglietele dall’olio per evitare che si brucino e lasciatele sgocciolare su una griglia prima di servirle. Appena si saranno freddate cospargetele di zucchero a velo vanigliato. Le chiacchiere sono leggere, friabili e rallegrano ogni festa di carnevale per i bambini.