Domenica 13 maggio è la festa della mamma in Italia, e nel mondo? Ecco tutte le date

da , il

    Domenica 13 maggio è la festa della mamma in Italia, e nel mondo? Ecco tutte le date

    Anche quest’anno eccoci quasi giunti al giorno della festa della mamma. Nel 2012 la data della festa di tutte le mamme in Italia sarà domenica 13 maggio. Ma non in tutto il mondo sarà ovviamente lo stesso giorno, quasi in tutti i paesi c’è una data dedicata alle mamme ecco perchè di seguito trovate tutte le date in cui si festeggiano le madri in tutti i paesi della terra.

    La festa della mamma è una festa molto antica legata al culto delle divinità della fertilità, come spesso accade per le feste antiche, anche questa celebrazione è legata alle stagioni che cambiano, al passaggio della natura dal freddo e scuro inverno alla calda e colorata estate, piena di profumi e vivaci fioriture.

    L’allegria e la prosperità della natura sono associate alla fertilità della donna e dunque al suo essere mamma. Non è un caso che anche la Festa di San Valentino è in origine una festa della fertilità, in genere lì ci si dovrebbe ‘accoppiare’ e qui dovrebbe arrivare l’annuncio di una futura mamma.

    Negli Stati Uniti nel maggio 1870, fu Julia Ward Howe, attivista e pacifista, che propose per la prima colta l’istituzione del Mother’s Day anche come momento di riflessione contro la guerra e per la pace, la festa fu ufficializzata nel 1914 dal presidente Woodrow Wilson e fu deciso di festeggiarla la seconda domenica di maggio. La festa della mamma in Italia invece fu festeggiata per la prima volta il 12 maggio 1957.

    Festa della mamma nel mondo

    Ecco le date in cui si festeggia la festa della mamma nel resto del mondo.

    - Norvegia: la seconda domenica di febbraio

    - Israele: il 30 Shevat (solitamente in febbraio)

    - Georgia: il 3 marzo

    - Bosnia-Erzegovina, Serbia, Montenegro, Macedonia, Albania, Bulgaria, Romania, Moldavia: l’8 marzo

    - Irlanda, Regno Unito: la quarta domenica di quaresima

    - Arabia Saudita, Bahrain, Egitto, Libano, Siria, Palau, Giordania, Kuwait, Emirati Arabi Uniti, Yemen, Marocco, Libia: il 21 marzo (primo giorno di primavera)

    - Slovenia: il 25 marzo

    - Armenia: il 7 aprile

    - Angola, Ungheria, Lituania, Portogallo, Spagna: la prima domenica di maggio

    - Guatemala, India, Messico, Oman, Pakistan, Qatar: il 10 maggio

    - Nepal: nel mese di Baishak (aprile/maggio).

    - Australia, Austria, Belgio, Brasile, Canada, Cile, Cina, Colombia, Cuba, Croazia, Repubblica Ceca, Danimarca, Estonia, Finlandia, Germania, Grecia, Ecuador, Hong Kong, Italia, Giappone, Lettonia, Malta, – Malesia, Paesi Bassi, Porto Rico, Nuova Zelanda, Perù, Filippine, Singapore, Slovacchia, Sudafrica, Svizzera, Taipei Cinese, Turchia, Uruguay, Stati Uniti d’America, Venezuela , Nigeria: la seconda domenica di maggio

    - Corea del Sud: l’8 maggio

    - Polonia: il 26 maggio

    - Bolivia: il 27 maggio

    - Nicaragua: il 30 maggio

    - Svezia, Repubblica Dominicana, Haiti: l’ultima domenica di maggio

    - Francia: l’ultima domenica di maggio a meno che non coincida con la pentecoste, in quel caso è la prima di giugno

    - Thailandia (nascita della regina Sirikit Kitiyakara): il 12 agosto

    - Costa Rica: il 15 agosto

    - Bielorussia: il 14 ottobre

    - Argentina (Día de la Madre): la terza domenica di ottobre

    - Russia: l’ultima domenica di novembre

    - Panamá: l’8 dicembre

    - Indonesia: il 22 dicembre.