Esami del terzo trimestre di gravidanza

da , il

    Esami del terzo trimestre di gravidanza

    Nel terzo trimestre di gravidanza, oltre agli esami che abbiamo già indicato per il secondo trimestre, ne vengono effettuati anche altri più specifici. Gli esami del terzo trimestre di gravidanza infatti comprendono ulteriori accertamenti per altre malattie infettive (come l’epatite B, la sifilide e l’Hiv). Inoltre è tra gli esami del terzo trimestre di gravidanza anche il tampone per lo streptococco e la profilassi anti-D per le donne con fattore Rh negativo.

    Infine, intorno alla 36a settimana di gravidanza si verifica che il feto sia in posizione cefalica (a testa in giù). Nelle ultime settimane di gravidanza (in genere intorno alla 34a settimana), poi, il ginecologo fornisce tutte le informazioni utili per affrontare i dolori del parto ed eventualmente consiglia l’analgesia epidurale a questo scopo. Vengono poi date tutte le informazioni relative agli esami da effettuare anche dopo il parto.