Esami in gravidanza nel secondo trimestre

da , il

    Esami in gravidanza nel secondo trimestre

    Abbiamo già trattato degli esami che la mamma deve effettuare nel primo trimestre di gravidanza. Tra questi anche il pap-test, l’esame del sangue e l’esame delle urine. Nel secondo trimestre di gravidanza, invece, particolare attenzione viene data anzitutto ai valori dell’emoglobina, la proteina attraverso la quale avviene il trasporto dell’ossigeno a tutte le cellule e i tessuti del corpo. I valori dell’emoglobina non devono mai essere inferiori a 10,5 g/100ml. In questo stadio della gravidanza vengono poi misurate la pressione arteriosa e la distanza uterino-sinfisi pubica per verificare l’accrescimento fetale. Se la donna risulta non immune, poi, si propone anche un esame del sangue per la rosolia e la toxoplasmosi che possono essere dannose se contratte durante la gestazione.

    Durante il secondo trimestre può essere anche accertato il rischio diabete gestazionale attraverso un esame del sangue (e la curva da carico di glucosio). In questo periodo si esegue anche l’ecografia morfologica per accertare eventuali anomalie del feto. Questo esame va fatto tra la 19° e la 21° settimana di gravidanza. Nello specifico, all’inizio del quarto mese è bene effettuare i seguenti controlli: Emocromo completo, Sideremia, Glicemia, Azotemia, Bilirubina totale e diretta, Test di Coombs indiretto (se Rh negativo), GOT – GPT, Esame urine completo, Urinocoltura con ABG, Rubeo test, Toxo test, CMV IgG e IgM, Ecografia ostetrica.

    All’inizio del quinto mese, invece, è bene fare i seguenti controlli: Emocromo completo, Sideremia Ferritina, Uricemia, Azotemia, Glicemia, Bilirubina totale e frazionata, Test di Coombs indiretto (se Rh negativo), GOT – GPT, Esame urine completo, Urinocoltura con ABG, Rubeo test, Toxo test, CMV IgG e IgM, Ecografia morfologica. Infine, all’inizio del sesto mese: Emocromo completo, Sideremia, Ferritina, Proteine totali con protidogramma, Azotemia, Glicemia, Bilirubina totale e frazionata, Test di Coombs indiretto (se Rh negativo), GOT – GPT, Esame urine completo, Urinocoltura con ABG, Toxo test, CMV IgG e IgM e Glicemia dopo un’ora, con carico di 50 gr di glucosio.