Esperimenti scientifici per bambini, ombre cinesi e luce

da , il

    Esperimenti scientifici per bambini, ombre cinesi e luce

    Ecco degli esperimenti scientifici per bambini che utilizzano la luce per fare ombre cinesi ed altro. Fare esperimenti con i bambini è molto divertente e anche molto utile per fargli provare delle esperienze nuove ed insegnargli e mostrargli dei fenomeni della natura che a volte sembrano delle vere e proprie magie. Con le ombre cinesi per esempio si possono inventare storie si può fare un piccolo spettacolo e con la luce in genere si può giocare in diversi modi. Ecco qualche esempio dopo il salto.

    Come fare le ombre

    Occorrente: cannucce, matite, torcia, cartoncino, nastro adesivo, candela.

    Come procedere:

    • Disegnare sul cartoncino delle silhouettes di animali
    • Tagliare le silhouettes degli animali
    • Se fuori c’è il sole mettere la forma tra il sole ed una superficie
    • Mettere la silhouette tra la torcia ed una superficie
    • Se poi volete far muovere la vostra figura invece di utilizzare come luce la torcia o il sole, accendete la candela e tra essa e il muro mettete la vostra silhouette

    Osservazioni: che succede se nella stanza ci sono due luci? Si può fare un’ombra senza una luce?

    Ombre cinesi

    Le ombre cinesi sono, a differenza dell’esperimento precedente, delle ombre fatte con le mani senza l’utilizzo di silhouettes ritagliate. Il metodo è lo stesso, bisognerà mettere la mano o le mani tra una fonte luminosa ed un muro, qui di seguito ecco alcune immagini che vi mostreranno come mettere le mani per fare degli animali. Un’idea carina sarebbe di mettere sul muro in cui si proietteranno le ombre un fondale, fate il disegno di una foresta e poi fate svolgere la storia lì. Un gioco ecologico ed educativo senza tempo.

    ombre_cinesi