Famiglia, la routine del mattino

da , il

    Famiglia, la routine del mattino

    Organizzare la prima mattina quando si è diventate mamme non è semplice. Ci vuole molta organizzazione e regole chiare e precise per voi e per le vostre piccole pesti. Ecco un piccolo decalogo di quello che dovreste fare per non impazzire appena sveglie.

    Innanzitutto preparate tutto l’occorrente per la giornata la sera prima. Pranzo e merende comprese, che avrete cura di riporre in vaschetta per il frigorifero. Quindi insegnate ai vostri figli più grandicelli a prepararsi lo zaino per la scuola con i quaderni e libri senza dimenticare nulla. Non solo, consigliate ai vostri bambini di adagiare sulla sedia, sempre la sera prima, i vestiti che hanno intenzione di indossare per il giorno dopo.

    Le mamme, invece, per superare la giornata tra lavoro, figli e organizzazione della casa dovrebbero dormire almeno otto ore a notte. Riposarsi è la medicina migliore quando si sente la fatica dell’incombenze familiari.

    Un piccolo segreto, poi, è quello di puntare la sveglia dieci minuti prima di quella dei propri figli. Quel piccolo tesoro vi servirà per rigirarvi nel letto oppure per guardarvi allo specchio.

    Infine utilizzarte il week end in modo da pianificare l’intera settimana: fate il bucato, stirate, riparate piccole perdite, oppure andate dal parrucchiere e dall’estetista. Ma solo durante la mattinata. Il pomeriggio e la sera dedicatelo, in modo incondizionato, alla famiglia e alle vostre adorabili pesti.