Fecondazione, con lo sperma femminile addio maschi!

da , il

    Fecondazione, con lo sperma femminile addio maschi!

    L’autonomia e l’autodeterminazione della donna potrebbero essere arrivate ad una svolta significativa se certi esperimenti sulla creazione dello sperma maturo andassero a buon fine.

    In pratica un ricercatore inglese ha trovato il modo per l’autofecondazione: cadrebbe così l’ultimo laccio che ci lega al maschio.

    Lo studio è stato pubblicato sulla rivista scientifica New Scientis ed ha avuto ampio risalto sui media inglese.

    Il team giudato da Karim Nayernia ha trovato il modo di trasformare le cellule staminale del midollo osseo femminile in sperma.

    Così facendo, è ovvio, alle donne non servirà più un uomo per procreare.

    Per creare lo sperma maturo, adatto per fecondare una donna, ci vogliono ancora tre anni ma nel frattempo sono state già prodotte le prime cellule spermatiche femminili.

    Certo questo studio, salutato come pioneristico per la lotta all’infertilità, ha alcuni lati su cui si sono sollevati i dubbi della bioetica. Innanzitutto incentiva le donne a fare tutto da sole, senza il supporto maschile, facendo a meno di una famiglia, inoltre questo sperma non contiene il cromosoma Y, questo vuol dire che nascerebbero sempre e solo femmine.

    E se gli studi fossero confermati anche gli uomini con la stessa tecnica potrebbero auto fecondarsi.

    Bè un po’ di confusione ci sarebbe, e voi che ne pensate? Commentate!