Festa della mamma, frasi celebri e famose: le più belle da dedicare

Le frasi celebri e famose per la Festa della mamma sono tante. Ma, quali sono le più belle da dedicare? La mamma è sicuramente la persona più importante della vita di ciascuno. Tra le frasi da dedicare alla festa della mamma anche quelle di autori particolarmente celebri, come Gibran e Rodari, ma anche quelle delle canzoni!

da , il

    Festa della mamma, frasi celebri e famose: le più belle da dedicare

    Le frasi celebri e famose per la festa della mamma sono tante. Ma, quali sono le più belle da dedicare? La mamma è sicuramente la persona più importante della vita di ciascuno; è colei che ci ha dato la vita e colei che è sempre pronta ad aiutarci senza condizioni. Ebbene, le frasi, i pensieri e le parole per la festa della mamma sono tantissimi! Tra le frasi da dedicare alla festa della mamma anche quelle di autori particolarmente celebri, come Gibran e Rodari. Cosa spettate? Scegliete insieme ai più piccoli le frasi di auguri più belle dedicate alla mamma e scrivetele su un bel biglietto colorato!

    Frasi per la festa della mamma per bambini

    Le frasi per bambini per la Festa della mamma sono tantissime! Scegliete tra quelle degli autori più celebri e famosi!

    • Il bambino chiama la mamma e domanda: ‘Da dove sono venuto? Dove mi hai raccolto?’ La mamma ascolta, piange e sorride mentre stringe al petto il suo bambino. (da Eri un desiderio dentro al cuore, di Tagore)
    • Grazie mamma perché mi hai dato la tenerezza delle tue carezze, il bacio della buona notte, il tuo sorriso premuroso, la dolce tua mano che mi dà sicurezza. Hai asciugato in segreto le mie lacrime, hai incoraggiato i miei passi, hai corretto i miei errori, hai protetto il mio cammino, hai educato il mio spirito, con saggezza e con amore mi hai introdotto alla vita. E mentre vegliavi con cura su di me trovavi il tempo per i mille lavori di casa. Tu non hai mai pensato di chiedere un grazie. Grazie mamma. (di Judith Bond)
    • Tutti i bisogni del bambino vengono proiettati sulla mamma. Lei, e solo lei, sviluppa una particolare sensibilità che le permette di sentire anche il piccolo sussulto quando tutti dormono. E’ lei che, più di chiunque, “sente” il respiro del bambino e ne percepisce ogni necessità. (di Tommaso Montini, “Me lo dici in bambinese?”)
    • Non avevo mai visto questa foto: mia madre prima che fosse mia madre. Non riuscirò mai a dire quello che provai. E’ come se uno, non ancora nato, passasse per la strada e un altro gli dicesse: ‘Ecco, tu nascerai da questa signora, complimenti’, e lo lasciasse lì a guardare la sua futura madre, che sarà sua madre ma per ora è unica donna come tutte le altre, se la perde di vista non la ritrova più. (di Ferdinando Camon, “Un altare per la madre”)
    • Sempre si giravano indietro prima di svoltare l’angolo, poichè la mamma sempre era alla finestra ad annuire e a sorridere, facendo cenni con la mano. In un certo senso era come se fosse loro impossibile trascorrere la giornata senza quel gesto, poichè, qualunque fosse il loro umore, l’ultima occhiata al quel volto materno, influiva su di loro come la luce del sole. (di Louise May Alcott da “Piccole donne”)
    • La parola più bella sulle labbra del genere umano è ‘Madre’, e la più bella invocazione è ‘Madre mia’. E’ la fonte dell’amore, della misericordia, della comprensione, del perdono. Ogni cosa in natura parla della madre. (di Kahlil Gibran)
    • Di parole ho la testa piena, con dentro la luna e la balena. C’e qualche parola un po’ bisbetica: ‘peronospora, aritmetica. Ma le più belle le ho nel cuore, le sento battere: mamma, amore. (di Gianni Rodari)
    • La visione si era dissolta, ma (…) era riuscita a tenere con sé un pezzo dell’anima di sua madre, che avrebbe per sempre fatto parte di lei, una seconda spina dorsale per mantenerla forte negli anni a venire, un secondo cuore che avrebbe battuto nel suo petto. (di Robin Maxwell da “Il Diario Segreto di Anna Bolena”)
    • Anna ha quella forza del bambino che disarma anche il soldato con un fiore Anna dice poverino anche quando l’assassino muore Con il suo grembiule può far diventare casa una capanna E forse non c’è niente di speciale ma Anna è la mia mamma. (di Andrea Bonomo, da “Anna”)

    Frasi per la Festa della mamma brevi

    Se cercate delle frasi brevi per la festa della mamma, non avete che l’imbarazzo della scelta. Poche parole semplici, per rendere questo giorno davvero speciale.

    • Ogni parola che scrivo è soltanto un altro modo per dire il tuo nome. Anche se scrivo cielo, terra, musica, dolore, io sto scrivendo sempre e soltanto mamma. (di T. Scarpa, da “Stabat mater”)
    • La mano che fa dondolare la culla è la mano che regge il mondo. (di William Ross Wallace, da What Rules The World)
    • Non una sola madre dirà di sé stessa che ama il suo bambino. Perché il suo è più che amore. Lei ‘è’ il suo bambino. (di Marina Cvetaeva)
    • Una mamma non muore mai, resta nei ricodi dei propri figli e in ciò che credono di avere dimenticato. (di Laura Tangorra)
    • La madre è un bene troppo grande ed è necessaria talvolta la lontananza, per apprezzarne tutta la grandezza. (di Francesco Olgiati)

    Frasi per la festa della mamma simpatiche

    Per la festa della mamma potete anche scegliere tra le frasi più simpatiche e originali. Sarà un modo per divertirsi e rendere questo giorno ancora più spensierato!

    • “A te, solo a te, cara mamma, dono la mia anima, il mio cuore, il mio sorriso, la mia paghetta… A proposito, questo mese riceverò il doppio, vero? Auguri alla mamma più generosa del mondo! Grazie ancora!”.
    • “Ho preso i miei auguri, li ho avvolti in una carta fatta di dolcezza e fortuna, e li ho messi sulle ali di un angelo… Non ti sono ancora arrivati? Accipicchia, proprio oggi dovevano esserci tutte quelle saette!”
    • “La mia mamma è colei che mi ha insegnato l’ironia: ‘Prova a ridere e ti faccio piangere io!’; colei che mi ha insegnato la resistenza: ‘Non ti alzi finché non fai scomparire quello che hai nel piatto!’; colei che mi ha insegnato il ciclo della natura: ‘Così come ti ho fatto, ti distruggo!”; colei che mi ha insegnato la logica: ‘Perché lo dico io, ecco perché!’; e colei che mi ha insegnato le buona maniere: Tanti auguri, mamma!”.
    • “Le mamme sono grossi alberi che danno frutti in tutto l’arco della loro vita. E se penso a te, mammona mia, che bello, l’umanità non morirà mai di fame!”.
    • “Mamma, sei proprio come il vino: più invecchi e più migliori, visto che non hai più le stesse forze di una volta: pensa, ora posso finalmente scorrazzare libero per casa, senza essere colpito da una ciabatta volante! Ah, dimenticavo: tanti auguri!”
    • “Mamma, dici che c’è la crisi: auguri… Ops, per risparmiare avrei dovuto scrivere un punto esclamativo, al posto dei punti di sospensione!”.
    • “Mamma, nel mio cuore occupi un posto speciale… Proprio vicino alla Playstation!”.
    • “Non sono mai stato il cocco di mamma, sebbene fossi figlio unico” (Thomas Berger)
    • “Non ho ancora capito se la mamma è un’istituzione utile all’umanità o se è stata inventata dal Padre eterno per far guadagnare gli psicoanalisti” (Oliviero Toscani)

    Frasi dolci per la festa della mamma

    Le frasi dolci per la festa della mamma sono tantissime. Del resto…cosa c’è di più dolce della mamma?

    • “Un amore più forte di qualsiasi cosa, più ostinato di qualsiasi cosa, più duraturo di qualsiasi cosa è solo l’amore della mamma. Mamma, sei tutto per me!”
    • “L’amore della mamma può essere tradotto in una parola: donazione. Parlare di questo sentimento è capire che è la forma più completa d’amore. Buona Festa della Mamma!”
    • “Mamma, sei la stella della mia vita che fa brillare i miei giorni più oscuri, che scalda il mio cuore quando fa freddo. Sei l’amore allo stato più puro!”
    • “Nessuna lingua è capace di esprimere la bellezza e la forza di una mamma. Buona Festa della Mamma!”
    • “Mamma, posso cercare di fare di tutto per ricambiare quello che hai fatto per me, ma so che non ci riuscirò mai né ci arriverò vicino, e allora vorrei lasciare un segno di tutto l’amore che provo per te.”
    • “Mamma, non ti pieghi davanti alle difficoltà, le vinci. Il tuo amore mi incanta, la tua forza mi inorgoglisce e sono davvero privilegiato per il fatto di averti nella mia vita.”
    • “Mamma, sei l’unica persona al mondo che è sempre presente in modo incondizionato. Se ti respingo mi perdoni. Se sbaglio mi accogli. Se i miei amici non mi accolgono mi apri una porta. Se sono felice festeggi con me. Se sono triste non sorridi fino a che non mi fai ridere. Grazie perché sei la mia amica incondizionata! L’amore della mamma è il combustibile che fa sì che un essere umano comune riesca a fare l’impossibile. Grazie, mamma!”
    • “Mamma, puoi non sapere quanto ti voglio bene, e dev’essere perché non lo esprimo, ma il mio cuore è raggiunte quando arrivo a casa e ti trovo lì. Il mio mondo non è niente se non ci sei tu. Auguri nella tua festa!”
    • “Mamma, ogni giorno è la tua festa! Se potessi ti offrirei una cascata di fiori di tutti i colori, il cielo intero e il mare… Perché amo il fatto di amarti. Buona Festa della Mamma!”

    Frasi di canzoni per la festa della mamma

    Le frasi di canzoni per la festa della mamma sono tantissime! Scegliete tra le più belle!

    • Mamma ho sognato che bussavi alla mia porta E un po’ smarrita ti toglievi i tuoi occhiali Ma per vedermi meglio e per la prima volta Sentivo che sentivi che non siamo uguali Ed abbracciandomi ti sei meravigliata Che fossi così triste e non trovassi pace Da quanto tempo non ti avevo più abbracciata E in quel silenzio ho detto piano… ‘Mi dispiace!’ … Ma per riuscire a dirti ‘Mamma… mi dispiace!!!’ Non è più vero che di te io mi vergogno E la mia anima lo sento ti assomiglia Aspetterò pazientemente un altro sogno…. Ti voglio bene mamma… scrivimi… tua figlia. (di Laura Pausini, dalla canzone “Mi Dispiace”)
    • Viva la mamma affezionata a quella gonna un po’ lunga indaffarata sempre e sempre convinta a volte un po’ severa (di Edoardo Bennato, dalla canzone “Viva la Mamma”)
    • Lei la tua ragione il tuo perché il centro del tuo vivere la luce di un mattino che, che non perderai lei lo specchio dove tornerai dove ti riconoscerai semplicemente come sei esattamente come lei. (di Laura Pausini)
    • Mamma, solo per te la mia canzone vola, mamma, sarai con me, tu non sarai più sola! Quanto ti voglio bene! Queste parole d’amore che ti sospira il mio cuore forse non s’usano più, mamma! ma la canzone mia più bella sei tu! Sei tu la vita e per la vita non ti lascio mai più! (di C. A.BixioB.Cherubini, dalla canzone “Mamma”)