Festa della mamma: lavoretti e biglietti fai da te per fare gli auguri alla mamma

da , il

    La festa della mamma è sempre un’occasione per festeggiare, la mamma è una persona speciale che amerà ricevere qualcosa dai suoi bambini il giorno della sua festa. Cosa vorrebbe ricevere una mamma dal suo bambino? Qualcosa che avrà fatto lui solo per lei, un lavoretto pensato per lei, un pensiero, una frase, un biglietto di auguri. La mamma è l’unica persona che amerà più una cosa fatta con le mani del suo bambino che qualsiasi altro regalo, ecco perchè vi propongo qualche idea da realizzare con i bambini da regalare alla mamma il prossimo 13 maggio 2012.

    I lavoretti da fare per la festa della mamma devono essere semplici e divertenti da realizzare altrimenti sarà faticoso per la persona che seguirà i bambini e possibilmente i piccoli non riusciranno neanche a finire il tutto. Sarà importante dunque stabilire cosa fare in base all’età dai bambini. Se si tratta di bambini in età da asilo nido quindi dai 6 mesi ai 3 anni dovrete proporre dei lavoretti semplicissimi, per i più grandi potrete anche fare qualcosa di più complesso. Ecco qualche idea.

    Impronta della mano con le tempere

    Impronte bimbi

    Potrete farla con delle tempere di diversi colori e l’impronta potrà essere sia la copertina di un biglietto di auguri sia un colorato disegno, se poi farete fare al bambino due impronte, potrete ritagliarle e formare far sì che le due manine diventino le ali di una farfalla. In questo caso potrete anche far decorare le ali con delle piccole ditate di colori diversi.

    Disegni con timbrini fai da te

    timbri-fai da te

    Potrete prendere dei tappi di sughero e fare dei timbrini, sempre con le tempere poi decorerete dei fogli con questi, i timbrini potranno essere dei fiori oppure potrete disegnare per esempio un grande cuore e farlo colorare con i timbrini.

    Collage facile

    collage semplice

    Per i più piccoli il collage deve essere semplice potrete strappare dei piccoli pezzetti di carta e separarli per colore, stenderete un po’ di colla stik su di un foglio con un disegno (cuore, stella …) e farete attaccare i pezzetti di carta per colorare il disegno.

    Per i bambini più grandicelli della scuola materna, dai 3 ai 6 anni, invece potrete fare dei lavoretti e dei biglietti un po’ più complessi, le idee sono più o meno le stesse ma potrete elaborarle un po’.

    Per i biglietti di auguri vi consiglio di dare un occhio a questa gallery, ci sono molti spinti carini che potrete copiare per i lavoretti invece ecco il link dei lavoretti per bambini da cui potrete copiare alcune idee. Se poi ai vostri biglietti vorrete anche aggiungere una frase una poesia da dedicare alla mamma clikkate su questi link. Di seguito un’ultima idea su come realizzare un biglietto di auguri per la mamma pop up.

    Biglietto di auguri per la mamma pop up

    biglietto pop up

    Vi serviranno un cartoncino e dei fogli da ritagliare. Come vedete nell’immagine la parte centrale del biglietto è piegata a soffietto e le lettere sono incollate ai margini. Al posto delle lettere potrete mettere anche dei piccoli disegni o ovviamente fare un’altra scritta.