Filastrocche per bambini sulla settimana

da , il

    Filastrocche per bambini sulla settimana

    Come insegnare i giorni della settimana ai bambini? Con delle semplici e divertenti filastrocche che renderanno l’apprendimento più semplice e leggero. Scegliete quella che più vi piace e recitatela di tanto in tanto ai bambini, dopo alcune volte che la sentiranno la impareranno e senza neanche rendersene conto avranno imparato i giorni della settimana in sequenza perfetta.

    Le filastrocche sono un modo perfetto per insegnare a memorizzare nuove cose ai bambini, infatti sono spesso utilizzate anche per insegnare i numeri, i mesi e anche la lingua inglese. Un’alternativa alle filastrocche sono le canzoni da cantare insieme, potreste musicare le filastrocche qui di seguito così da renderle tiritere ancora più facili da memorizzare.

    Filastrocche sui giorni della settimana

    • Lunedì la lumachina inizia lenta la stradina, martedì il maialino si pulisce per benino, mercoledì il gattino fa le fusa nel cestino, giovedì il lupo entra nel bosco cupo, venerdì il cagnolino nasconde l’osso nel giardino, sabato l’uccellino volanel cielo turchino, domenica la cavalla finisce nella stalla.
    • Lunedì andò da Martedì per vedere se Mercoledì avesse saputo da Giovedì se fosse vero che Venerdì avesse detto a Sabato che Domenica era festa.
    • Lunedì chiusin, chiusino. Martedì bucò l’ovino. Sbucò fuori mercoledì. Pio, pio, pio…fe’ giovedì. Venerdì fu un bel pulcino. Beccò sabato un granino. La domenica mattina aveva già la sua crestina.
    • Lunedì balla. Martedì suona. Mercoledì sta seduto in poltrona. Giovedì batte il tempo con la bacchetta. Venerdì fischia un’allegra marcetta. Sabato si mette in posa in mezzo alla stanza, piega la testa e canta: viva la domenica!
    • LUNEDì il primo è giallo, MARTEDI’ rosa corallo, come il gambo di un fiorellino MERCOLEDI’ è un po’ verdino, GIOVEDI’ viene con slancio lo coloro con l’arancio, VENERDI’ lo faccio viola perchè è l’ultimo giorno di scuola, poi viene SABATO blu come il mare, DOMENICA rosso puoi riposare