Filastrocche sulle vocali per bambini

da , il

    Filastrocche sulle vocali per bambini

    Le filastrocche sulle vocali per bambini sono un modo divertente per avvicinarli alla conoscenza dell’alfabeto. Queste piccole poesie, che possono essere intonate anche come canzoni, sono adatte ai bambini della scuola elementare, ma possono essere proposte anche a quelli più piccoli della scuola dell’infanzia. Scegliete quelle che più vi piacciono e recitatele più e più volte insieme ai più piccoli. Per loro sarà un modo per imparare giocando!

    Vocali in forma

    Gamba qua gamba là,

    mi presento son la A.

    Io di braccia ce ne ho tre,

    mi presento son la E.

    Sempre dritta, notte e dì,

    mi presento son la I.

    Oh che sonno, niente fo’,

    mi presento son la O.

    Io m’arrendo, mani in su,

    non sparate son la U.

    Le vocali

    A è tanto carina con in testa una stellina

    E con tre zampine va a spasso con una macchinina

    I va a spasso tutto il dì

    O tondo tondo gira tutto il mondo

    U per fortuna resta a casa sua

    Vocali strambe

    Che cose strambe:

    A con due gambe

    E con tre braccia

    O tondo in faccia

    curioso U con le gambe in su,

    ma il più carino è I col suo puntino!

    Vocali in Rima

    A è la tenda di un indiano

    E è la forchetta che tengo in mano

    I è la cannuccia dell’aranciata

    O è la facciotta di una neonata

    U è un fosso con gli argini uguali.

    E tutte insieme sono le Vocali!

    La filastrocca delle vocali

    A con due gambe

    E con tre braccia

    I magrolina

    O tonda in faccia

    U guarda in su

    e di vocali non ce ne sono più!

    Ci presentiamo: noi siamo le vocali

    Gamba qua e gamba là

    mi presento: son la A

    La vocale son del re

    fate l’inchino arriva la E

    Gioco a palla notte e dì

    dritto e smilzo son la I

    Io sbadiglio altro non fo.

    Questo,ohibò, è certo la O

    Io mi arrendo a braccia in sù

    e confesso: son la U!

    (P.Ceccarelli Laboratorio.it, C.Rosselli, Prime rime)

    Le vocali

    La A piccolina

    assomiglia a una principessina,

    la E sempre all’erta

    assomiglia a zia Berta,

    I mingherlino

    assomiglia a un grissino,

    O tondo tondo

    fa sempre il girotondo,

    U poverino

    abbraccia tutti di continuo.

    (M. Giacco)

    Filastrocca delle vocali

    A E I O U

    quale rima scegli tu?

    A come aliante

    salgo sopra un elefante

    E come elicottero

    ho visto un fenicottero

    I come indiano

    saluto un vecchio nano!

    O come occhiali

    io amo gli animali

    U come uccello

    io esco col cappello

    A E I O U

    scrivi in rima pure tu!

    Per intrattenere e divertire i bambini proponete loro anche le filastrocche sull’alfabeto oppure recitate insieme a loro quelle dedicate alla materia che spesso odiano di più…la matematica!