Film di Pasqua per bambini, Winnie The Pooh al cinema dopo 35 anni

da , il

    Ecco che sono iniziate le vacanze di Pasqua per tutti i bambini, fino a martedì la maggior parte delle scuole resteranno chiuse. Da oggi inizieremo a fare i vari lavoretti con i nostri bambini a preparare le ricette di Pasqua magari a fare l’albero con le uova colorate e tanto altro. Quest’anno però è uscito nei cinema un film anche per i più piccoli da vedere nelle sale, infatti dopo ben 35 anni la Walt Disney porta il mitico orsetto Winnie The Pooh, con tutta la banda dei suoi amici del bosco, al cinema. Il film è uscito in tutte le sale italiane il 20 aprile.

    Oltre a Hop, il film presentato per Pasqua nelle sale cinematografiche, ecco che arriva un altro film di animazione che di certo piacerà ai bimbi più piccoli.

    E’ la prima volta che la serie televisiva dell’Orsetto del Bosco dei Cento Acri, Winnie The Pooh, sbarca al cinema. Si tratta ovviamente di un film di animazione che parlerà delle avventure dell’orsetto di pezza nato dalla penna di A. A. Milne e ispirato ai veri pupazzi del figlio dell’ autore (Christopher Robin). Il film Winnie The Pooh per il cinema è diretto da Stephen J. Anderson e Don Hall che hanno realizzato un film d’animazione per bambini contemporaneo proprio andando a ripescare il classico di Winnie The Pooh.

    Come sempre la storia del film gira intorno alla golosità del protagonista, non c’è più miele in casa, come fare? Ecco che iniziano le avventure.

    Un film adatto anche ai bambini più piccini, per un pomeriggio di festa al cinema. Di seguito il trailer.