Gambe pesanti in gravidanza: cosa fare per alleviare il fastidio

da , il

    Gambe pesanti in gravidanza: cosa fare per alleviare il fastidio

    Cosa fare in caso di gambe pesanti in gravidanza? Le soluzioni sono molteplici per risolvere un fastidio molto comune. Le gambe pesanti in gravidanza sono dovute essenzialmente ai cambiamenti ormonali che modificano i vasi sanguigni rendendoli più permeabili e dilatati. Generalmente, il fenomeno delle gambe pesanti in gravidanza, è associato anche a gonfiore o comparsa di capillari a vista. Anche le temperatura più alte, come quelle della stagione estiva, possono favorire il fastidio. Anzitutto, tra le cose da fare per evitare le gambe gonfie in gravidanza, lo stare troppo a lungo in piedi, ma anche sedute; restare per molto tempo nella stessa posizione non aiuta.

    Tra le cose da fare invece, un po’ di movimento; una camminata a passo spedito con scarpe comode o il nuoto o la ginnastica in acqua possono aiutare notevolmente. Se volete favorire la circolazione cercate anche di sollevare di tanto in tanto le gambe e utilizzate le calze elastiche. Infine, in caso di gambe pesanti in gravidanza, potete fare anche dei massaggi defaticanti con creme a base di estratti vegetali come la centella asiatica, la vite rossa e l’ippocastano, che agiscono rinforzando i vasi sanguigni.

    Se soffrite di gambe pesanti in gravidanza, in alternativa, potete fare anche un massaggio drenante con l’acqua facendo risalire dalle caviglie alle cosce dei getti alternati di acqua calda e poi fredda.