Gianna Nannini, battesimo rock per la figlia Penelope

da , il

    Gianna Nannini, battesimo rock per la figlia Penelope

    ‘Penelope avrà un battesimo rock. Sarà una sorpresa. – dice Gianna Nannini - Vorrei che avvenisse all’apertura del tour, a Milano il 29 aprile. Non sarà un battesimo religioso, avrà tempo lei poi di scegliere se e come battezzarsi. Voglio invitare un mucchio di gente’. Così esordisce la neo mamma più Rock d’Italia e Rock non solo per la sua musica ma anche per tutto quello che riguarda la sua maternità, il suo grande desiderio realizzato, proprio come per tutte le donne, una gravidanza in età avanzata e una donna che afferma in questo modo la possibilità di un nuovo modello di famiglia in cui non è necessaria forse la presenza di entrambi i genitori.

    ‘Se Penelope ha una mamma, vuol dire che ha anche un papà – continua la cantante – Avrà una famiglia allargata come lo è già la mia. La famiglia è importante indipendentemente da come è composta. Del resto i problemi ci sono in tutte le famiglie, anche in quelle definite normali – poi riferendosi al collega Elton John aggiunge – Ha fatto quel che si sentiva e che voleva. E’ bene che si nasca dove c’è amore.’.

    Il dibattito resta aperto, ma a parte le innumerevoli discussioni che sono nate sul caso Nannini Mamma, oggi la notizia è che la piccola Penelope farà il suo primo ingresso su un palco. Non un battesimo religioso, ma un battesimo all’insegna del rock.

    In un’intervista al TgCom Gianna Nannini parla del ‘battesimo’ della piccola ‘Ho deciso di non battezzarla, deciderà poi lei da grande se vorrà farlo. Sto pensando di organizzare un battesimo rock molto speciale o il giorno della prima data a Milano (29 aprile) o un po’ prima. Ci saranno della madrine stupende (sorride forse pensando proprio alle Amiche per l’Abruzzo Pausini, Mannoia, Elisa e Giorgia, ndr) e pure dei padrini. Sarà una festa speciale, molto speciale all’insegna della musica’.

    In effetti se c’è amore già è tanto in una neonata famiglia, cosa ne pensate?