Gianna Nannini, Ogni Tanto, canzone dedicata a Penelope

da , il

    Bellissima la nuova canzone di Gianna Nannini, vi chiederete cosa ci fa qui questo brano se parliamo di gravidanza e di mamme. Come sapete, la cantante ha da poco partorito la sua prima figlia, Penelope, e la canzone, che da oggi e in rotazione su tutte le radio italiane, racconta della sua gravidanza. E’ stata registrata prima di partorire ed è un bellissimo inno alla donna ed al bambino che essa porta in grembo. Ascoltatela, cosa ne pensate?

    Negli ultimi mesi ci sono stati diversi dibattiti sulla gravidanza di Gianna Nannini che ha portato avanti la sua gestazione a ben 54 anni. Non è cosa sempre possibile e lei, a quanto pare, non sarebbe stata seguita in Italia per riuscire in questa avventura.

    In ogni caso ci è riuscita e Gianna Nannini, come tutte le donne che hanno vissuto una gravidanza, ha provato delle sensazioni speciali, ha sentito qualcosa dentro di se e lo ha descritto in questa canzone.

    C’è una frase bellissima che vi riporto nel brano, che dice: ‘Amor che nulla hai dato al mondo // Quando il tuo sguardo arriverà // Sarà il dolore di un crescendo //Sarà come vedersi dentro’.

    Un po’ quello che si prova quando si tenta di immaginare come sarà quando nascerà!