Giochi educativi per bambini, giochi di memoria fai da te

da , il

    Giochi educativi per bambini, giochi di memoria fai da te

    I giochi di memoria per bambini fanno parte di quei giochi educativi che li aiutano a sviluppare l’utilizzo della logica nelle cose. A partire dal semplice gioco memory, il cosiddetto gioco delle coppie, con le carte coperte sul tavolo, ci sono anche atri giochi altrettanto divertenti e che stimolano la memoria come il memory degli odori o quello fatto con i tappi di bottiglia che si potranno facilmente realizzare in casa. Ecco qualche idea dopo il salto.

    Ecco dei bellissimi giochi memory da costruire per fare dei lavoretti con i bambini e poi giocarci insieme.

    Memory degli odori

    Memory dei suoni

    Occorrente: almeno 10 piccoli contenitori (contenitori dei rullini fotografici o i contenitori delle sorprese degli ovetti), pepe, cannella, rosmarino, lavanda, menta, basilico, prezzemolo, salvia, vaniglia. Scegliete tra le essenze che avete in casa.

    Procedimento: mettete le essenze nei contenitori a due a due, il gioco sarà come un memory normale, ma invece di vedere una figura, bisognerà sentire gli odori dei contenitori ed accoppiarli. Con el stesse cose si potrà fare il memory dei suoni, ogni volta che si sceglierà un piccolo contenitore, invece di aprirlo lo si muoverà per ascoltare il rumore che farà.

    Memory con i tappi

    memory

    Occorrente: tappi di barattoli, forbici, colla, piccole figure a coppie (stampate dal computer o ritagliate dai giornali)

    Procedimento: raccogliere dei tappi di barattoli tutti della stessa misura, almeno una decina. Ritagliare delle figure dai giornali, se non si riescono a trovare delle coppie si potrà anche tagliare dei colori e fare il memory dei colori. Attaccare con la colla le immagini sulla parte interna dei tappi dei barattoli.

    Memory con la stoffa

    memory stoffe

    Occorrente: stoffe vecchie, forbici, colla vinilica, cartoncino spesso

    Procedimento: se avete in casa delle stoffe vecchie, tagliatele a quadretti e fate lo stesso con il cartoncino. Per ogni tipo di stoffa dovrete ritagliare due quadrettini. Incollate i pezzetti di stoffa sui cartoncini con la colla. Ora potete giocare!