Giochi per bambini da fare al chiuso

Giochi per bambini da fare al chiuso
da in Bambino, Giochi Bambini, Mamma
Ultimo aggiornamento:
    Giochi per bambini da fare al chiuso

    Conoscete dei giochi per bambini da fare al chiuso? Con l’arrivo dell’inverno i bambini non possono più andare spesso al parco o giocare all’aperto e tenerli a bada in casa non è sempre semplice! In questi casi i bambini, specie se sono più di uno, cominciano ad essere irrequieti e magari a combinare qualche guaio. Se poi ospitate anche qualche amichetto del vostro piccolino, conoscere dei giochi da far fare loro in casa è sicuramente fondamentale, per farli divertire e intrattenerli! Provate quindi con uno di questi giochi…

    Giochi per bambini da fare al chiuso: patata bollente

    A patata bollente ci abbiamo giocato un po’ tutti. E’ un gioco che non passa mai di moda! Per giocare a patta bollente si prepara la “patata” inserendo una sorpresa (per esempio delle caramelle) dentro un foglio di giornale. Si appallottola il tutto insieme ad altri fogli di giornale fino ad ottenere una palla abbastanza grande. Si accende la musica e ogni bambino si passa la patata bollente. Ad un certo punto la musica si blocca e il bambino che ha in mano la palla di giornali, scarta un pezzo di carta. Il gioco si conclude quando il bambino che scarta l’ultimo pezzo di carta, quello con la sorpresa dentro, si aggiudica il premio.

    Giochi per bambini da fare al chiuso: senza ripetere

    A turno ogni bambino deve nominare un oggetto presente nella stanza dove si gioca, ma deve stare attento a non dire un oggetto che sia stato già indicato in precedenza. Dopo alcuni giri chiaramente è difficile per i bambini ricordarsi di tutti gli oggetti nominati. Il bambino che ne ripete uno esce dal gioco. Ovviamente, vince l’unico giocatore che resta!

    Giochi per bambini da fare al chiuso: il gioco della bottiglia

    Anche in questo caso si tratta di un classico. Molti di noi conoscono la variante adolescenziale del gioco, ma è carina anche quella da fare con i bambini piccoli.

    In questo caso si preparano dei foglietti di carta su cui ognuno scrive una penitenza. Ci si mette tutti seduti in cerchio ed in mezzo si pone la bottiglia di plastica. Con un movimento rapido la si fa girare. Il bambino su cui si ferma l’estremità della bottiglia prende un foglietto a caso dalle penitenze e la esegue!

    Giochi per bambini da fare al chiuso: viti e bulloni

    In questo caso si tratta di un gioco, molto divertente, da far fare ai bambini un po’ più grandi. Si mettono in una scatola delle viti e dei bulloni di diverse dimensioni. Lo scopo è quello di cercare ed abbinare, nel più breve tempo possibile, la vite con il bullone corrispondente. A turno ogni bambino si cimenta con la prova e vince chi totalizza il tempo minore.

    Giochi per bambini da fare al chiuso: le belle statuine

    Anche in questo caso si tratta di un gioco che non richiede materiali particolari. Un bambino si volta verso il muro cantando:”Le belle statuine d’oro e d’argento del 1500 eccole qua”. Gli altri bambini devono assumere la posizione che preferiscono e rimanere immobili. Il bambino voltato verso il muro, dopo aver chiesto se sono pronti, si gira verso gli altri bambini, colui che non è perfettamente immobile come una statua viene squalificato! Insomma, tanti giochi divertenti, in alternativa optate per quelli con le filastrocche!

    650

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN BambinoGiochi BambiniMamma
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI