Girello per bambini: fa male?

da , il

    Girello per bambini: fa male?

    Il girello per bambini fa male o si può utilizzare senza correre alcun rischio? Al di là delle opinioni personali c’è da dire che molti pediatri, sopportati da recenti studi scientifici, ritengono che il girello sia sconsigliabile e in qualche modo faccia male allo sviluppo motorio dei bambini. Questo strumento, infatti (utilizzato e utilizzabile per lo più dai 5 ai 15 mesi), non incoraggerebbe il mantenimento e l’acquisizione della giusta posizione eretta. Inoltre, se non cautamente utilizzato, il girello può far male ai bambini quando si scontra con tappeti, finestre con vetri e ogni altra superficie o oggetto che può rompersi o far male ai bambini. E’ questo il motivo per cui alcuni paesi hanno addirittura vietato la commercializzazione del girello per bambini.

    Fatte queste premesse quello che si può dire è che la moderazione è sempre il criterio migliore. Non ci sono pericoli reali nell’utilizzo del girello, ma è importante seguire sempre i bambini per evitare che si facciano male. Inoltre, il girello per bambini dovrebbe essere utilizzato con molta parsimonia ed accompagnato invece dalle camminate e i gattonamenti seguiti da mamma e papà.

    In questo modo il bambino acquisisce maggiormente consapevolezza del proprio corpo e della sua forza rispetto a quando si muove con il girello. Infine, controllate sempre che il girello per bambini sia conforme alla normativa europea che detta le norme di sicurezza.