Gli shampoo fai da te per bambini

da , il

    Gli shampoo fai da te per bambini

    Gli shampoo fai da te per bambini si preparano in casa in pochissimo tempo! Del resto, sono sempre più numerosi i genitori che cercano delle alternative bio per i loro piccoli. Gli shampoo fai da te, infatti, non contengono sostanze dannose che possono provocare irritazioni alla pelle delicata dei bambini. Quando facciamo lo shampoo ai piccoli, poi, questi si lamentano anche della schiuma che inevitabilmente finisce per infastidire i loro occhi. Ebbene, anche da questo punto di vista, lo shampoo bio può aiutare genitori e bambini ad affrontare con più serenità questo momento. Come preparare uno shampoo fai da te, quindi? Qual è il migliore?

    Shampoo rinforzante

    Questo shampoo al germe di grano è delicato, ma nello stesso tempo ha proprietà che consentono di rinforzare naturalmente i capelli fragili dei bambini. La ricetta è a base di germe di grano, ricco di Omega 3, Omega 6, vitamina A e D. Tutte queste componenti rendono il germe di grano un utilissimo rimedio naturale per preservare la bellezza dei capelli e la salute del cuoio capelluto. Per preparare questo shampoo fai da te recatevi in erboristeria e acquistate del sapone neutro (300 ml), del germe di grano (100 gr), dei semi di soia (100 gr) e l’olio di mandorle dolci (30 ml). Una volta a casa, prendete un pentolino e riempitelo di acqua distillata, facendola bollire per circa quindici minuti insieme ai semi. Fate poi raffreddare e dopo frullate il tutto. Nel frattempo, in un altro recipiente, sciogliete il sapone neutro con l’olio di mandorle dolci. Unite, infine, i due composti (mescolando bene) e poi lasciate riposare in frigo per due ore. Conservate tutto in un contenitore di vetro e usatelo all’occorrenza.

    Shampoo purificante

    Se i vostri bambini hanno la cute delicata, ma necessitano di purificarla, lo shampoo all’argilla verde è perfetto. L’argilla verde, infatti, è indicata per i capelli grassi, ma anche per i bambini che soffrono di forfora e cuoio desquamato. Se volete preparare questo shampoo vi occorrono: 4 cucchiai di argilla verde o farina di ceci, mezzo bicchiere di acqua tiepida e 2 gocce di olio essenziale di limone. Il procedimento è davvero semplice: unite tutti gli ingredienti in una ciotola fino ad ottenere un composto morbido e fluido. Si tratta, ovviamente, di uno shampoo che non fa schiuma ed è quindi indicato anche per prevenire le irritazioni agli occhi.

    Shampoo delicato

    Se cercate uno shampoo delicato, preferite quello alla glicerina e all’aloe vera. La prima è emolliente, la seconda è purificante e lenitiva. Questo shampoo, dunque, è perfetto per i bimbi che hanno una pelle particolarmente delicata e i capelli molto fragili. Per prepararlo vi occorrono: 170 gr di puro sapone di Marsiglia liquido, 2 cucchiai di glicerina vegetale, 1 cucchiaino di olio di mandorle, 1 cucchiaio di acqua demineralizzata, 1 cucchiaino di gel d’aloe vera, 6 gocce di olio essenziale di lavanda e di camomilla. Versate quindi tutti gli ingredienti nel flacone di un vecchio shampoo e agitate energicamente per circa un minuto, in modo da miscelarli bene. Davvero facile, no? Trattandosi di shampoo fai da te, comunque, cercate di utilizzarli appena pronti, in modo da preservare le proprietà di tutti gli ingredienti.