I gemelli socializzano già dopo 14 settimane

da , il

    I gemelli socializzano già dopo 14 settimane

    Gli esseri umani sono animali sociali. Finora si pensava, però, che la socialità fosse qualcosa da acquisire dopo il primo anno di vita, mentre da una recente ricerca si evince che lasocialità è precoce perchè è presente già tra i gemelli alla quattordicesima settimana.

    Mi spiego meglio: lo studio ha messo in relazione i movimenti degli adulti e quelli dei feti gemelli, da questo si evince che già dalla quattordicesima settimana i feti interagiscono tra loro perchè diminuiscono i movimenti verso loro stessi ed aumentano quelli verso il fratello gemello.

    La ricerca è stata condotta da un team di ricercatori dell’Università di Padova, Torino e Parma in collaborazione con l’Istituto Burlo di Trieste ed ha indagato sui movimenti fetali di cinque coppie di feti gemelli utilizzando

    l’ecografia quadridimensionale.

    Da qui si è evinto che già dalla quattordicesima settimana i gemelli cercano di interagire e che questi azioni aumentano fino ad arrivare al culmine durante diciottesima settimana, quando diminuiscono drasticamente i movimenti verso le pareti dell’utero ed aumentano quelli verso il fratello o sorella.

    Pertanto ancor prima della nascita l’essere umano ha l’istinto di socializzare e lo sviluppo così precoce della socialità potrebbe diventare, in futuro, un elemento da prendere in considerazione per gli studi sulla crescita del feto.

    Infatti la poca predisposizone all’interazione potrebbe essere il campanello d’allarme per uno sviluppo cerebrale anomalo.

    Lo studio è stato pubblicato su PlosOne ed è stato ripreso dall’autorevole rivista Science.