Imprenditrici in gravidanza, nasce la Co-manager

da , il

    Imprenditrici in gravidanza, nasce la Co-manager

    Da adesso le imprenditrici in gravidanza o in astensione obbligatoria per maternità potranno contare sulla Co-manager, vale a dire una vera e propria sostituta, collaboratrice qualificata, da ricercare all’interno di un apposito albo professionale.

    L’iniziativa nasce nella provincia autonoma di Trento che insieme all’assessorato alla Solidarietà internazionale, le associazione artigiani e piccole imprese-Gruppo donne impresa e Confesercenti del Trentino-Coordinamento imprenditoria femminile ha siglato in questi giorni un accordo che prevede anzitutto l’istituzione di un albo

    per questa nuova figura professionale della Co-Manager.

    Si tratta di un apposito registro, che sarà gestito dalle associazioni di categoria a garanzia della serietà personale e professionale di tutte coloro che si iscriveranno.

    L’ iniziativa risponde all’esigenza di tutte quelle imprenditrici che, in caso di gravidanza o astensione per il periodo di maternità erano costrette a chiudere temporaneamente o completamente la propria azienda.

    Adesso le imprenditrici trentine potranno decidere di affidare la guida della propria azienda a una Co-Manager che avrà preventivamente sostenuto un percorso formativo che le consentirà di assumere un incarico gestionale all’interno dell’azienda e di mandarla avanti senza perdite o altri problemi, in assenza della titolare.

    Gravidanze a rischio, maternità o anche il momento di accudire un parente malato saranno tutte circostanze che da ora in poi – almeno le donne del Trentino – potranno vivere più serenamente dal punto di vista lavorativo.

    Da un recente rapporto di Manageritalia è venuto fuori come più di un quarto delle lavoratrici italiane si veda costretta a lasciare il lavoro dopo la maternità e questa è una delle ragioni, insieme alla mancanza di adeguate politiche sociali nel nostro Paese, per cui il tasso di natalità in Italia continua a registrare una drastica diminuzione anziché crescere.