Indovinelli di Carnevale per bambini, le maschere tradizionali

da , il

    Indovinelli di Carnevale per bambini, le maschere tradizionali

    Il Carnevale è una festa attesissima per i bambini. L’idea di mascherarsi in un super eroe o un personaggio delle fiabe è qualcosa che li eccita non poco. Del resto il Carnevale da questo punto di vista colpisce anche noi adulti. E’ il travestimento, l’idea di poter essere qualcosa o qualcuno di diverso da quelli che siamo solitamente che ci permette di sognare, di abbandonare per un giorno la nostra realtà e magari di tirare fuori qualcosa di noi che solitamente nascondiamo o non evidenziamo, che sia un aspetto del nostro carattere o un modo di vestire particolare.

    In questo sta la magia del Carnevale! Oggi le maschere, quelle dei bambini in particolare, sono ispirate ai personaggi della tv, dei cartoni animati o dei film e spesso si dimenticano quelle che hanno fatto la storia della festa. I più classici: Pantalone, Pulcinella, Arlecchino e Colombina. Un modo divertente per farli conoscere ai vostri bambini è quello di proporgli qualche filastrocca simpatica da imparare. Di sicuro si divertiranno, ma impareranno anche qualcosa di più ‘tradizionale’, che fa parte della nostra storia e della nostra cultura.

    Siam le belle mascherine

    tutte allegre e profumate

    siamo vispe e birichine

    misteriose come fate!

    Dite un po’ chi siamo noi?

    Oh, giammai lo indovinate!!!

    Tutto a toppe è il mio vestito,

    faccio ai bimbi un bell’inchino

    e mi chiamano …………

    Amo Napoli e il Vesuvio,

    so ballar la tarantella

    e mi chiaman …………

    Son mercante da cent’anni,

    è famoso il mio nasone,

    e mi chiamo ………….

    Son servetta veneziana,

    son graziosa

    e assai carina

    e mi chiaman …………

    Risposte: Arlecchino, Pulcinella, Pantalone, Colombina