Latte materno in vendita online: è rischioso?

da , il

    Latte materno in  vendita online: è rischioso?

    Il latte materno in vendita è molto diffuso in particolare negli Stati Uniti, molte donne che non sono riuscite ad allattare ricorrono al latte di altre donne e si affidano a dei siti internet specializzati nella vendita di latte umano per assicurare ai loro piccoli una ‘naturale’ alimentazione nonostante la mancanza del latte della loro mamma. Ma è rischioso? Sì, vediamo perchè dopo il salto.

    Negli Stati Uniti il latte umano viene considerato un vero e proprio alimento, come dei semplici pomodori per farla breve, quindi può essere tranquillamente venduto. Il motivo per cui non sarebbe un alimento sicuro per i bambini è che non viene effettuato alcun controllo prima della vendita del prezioso liquido. E sì, perchè le donne che mettono in vendita il loro latte guadagnerebbero intorno ai 20mila dollari l’anno, un business non indifferente ed il mercato sembrerebbe in crescita. Il latte artificiale risulta sempre più caro e allora perchè non rivolgersi a delle altre mamme che sono state più ‘fortunate’ di te?

    Tra i siti più frequentati per la vendita di latte materno online ci sono Onlythebreast.com o Eatsonfeets.com, questi per esempio non danno all’acquirente nessuna garanzia sul latte in vendita, semplicemente mettono in contatto le persone interessate all’acquisto o alla vendita di latte umano.

    A parte la non sicurezza della qualità del prodotto, non credo che il latte di un’altra mamma sia tanto nutriente come quello della propria, a quel punto meglio ricorrere al latte artificiale, no?