Latte materno, perché è l’alimento ideale

da , il

    Latte materno, perché è l’alimento ideale

    Meglio l’allattamento al seno o l’allattamento artificiale? Il latte materno è ideale per la crescita del neonato non solo per la sua composizione ma anche grazie alle numerose sostanze nutritive che contiene, che forniscono al bimbo efficaci strumenti di autodifesa contro malattie ed infezioni. L’allattamento materno oltretutto rafforza lo stretto legame tra la mamma e il bambino e ultimo ma non meno importante: non costa nulla. Vediamo cosa contiene il latte materno e perché è così importante allattare al seno quando è possibile.

    Tutti i tipi di latte contengono elementi nutritivi importanti come proteine, vitamine e sali minerali, ma quello materno è perfetto per diverse ragioni, vediamo quali:

    - le proteine del latte vaccino o del latte artificiale vengono assimilate dal bambino solo all’80%, mentre quelle del latte materno sono utilizzate completamente;

    - i sali minerali contenuti nel latte materno sono in quantità inferiore rispetto a quelli del vaccino tuttavia risponde meglio alle necessità del neonato, infatti nel primo c’è una maggior quantità di ferro necessaria per la composizione del sangue e per trasportare ossigeno a tutti gli organi. Il ferro contenuto nel latte materno viene assimilato dal bambino all’80% mentre quello contenuto nel latte vaccino solo al 10%;

    - le quantità di vitamina C e D sono adeguate alle necessità del neonato, se la mamma consumerà la giusta quantità di frutta e verdura;

    - il latte materno difende dalle allergie grazie alle immunoglobine che contiene che proteggono la mucosa dell’intestino da elementi che causano allergie;

    - aiuta l’aumento di difese immunitarie grazie al contenuto di anticorpi contro i virus e contro i batteri che proteggono dalle infezioni della gola e dell’intestino;

    - possiede sostanze che regolano la crescita, infatti tra le sostanze fondamentali del latte materno ce ne sono alcune che determinano la crescita del sistema nervoso e ne garantiscono il buon funzionamento;

    - contiene enzimi digestivi. L’enzima contenuto nel latte si chiama lipasi ed è necessario per la digestione dei grassi, questa sostanza non è presente in nessun tipo di latte se non quello materno.