Lavoretti di Pasqua per bambini: le uova api

da , il

    Lavoretti di Pasqua per bambini: le uova api

    Mi sembra di sentire i più restii ‘Per Pasqua c’è ancora tempo!’ e vero, ma quante volte aspettando il tempo giusto questo passa e mannaggia non siamo riusciti ad organizzarci? Iniziare a pensare a qualche lavoretto da fare assieme ai pargoli aiuta a giocare e ad usare la fantasia. Per fare le uova di Pasqua come api il procedimento è semplice basta non prendersi la mattina stessa e pretendere il miracolo. Per realizzare il simpatico lavoretto pasquale bastano ovviamente uova, colori a tempera e se volete esagerare della carta velina per creare le ali e un filo usato solitamente per andare a pesca.

    L’aspetto più difficile delle uova di Pasqua ape è svuotarle, per prima cosa dovete lavarle, asciugarle, agitarle per rompere il tuorlo e infine forare la parte superiore e inferiore con una puntina da disegno. Un foro dev’essere più grande dell’altro in modo da soffiare dal più piccolo per permettere al tuorlo e albume di uscire. Attenzione è bene che i bambini, e anche i gradni, si lavino le mani dopo aver maneggiato uova crude.

    A questo punto potete iniziare a decorare l’uovo con i colori a tempera, giallo e nero se è l’ape il risultato finale desiderato, si inizia con una metà, magari posizionando l’uovo su un tappo di bottiglia, e poi quando asciutto si passa all’altra metà. Gli acrilici potete usarli per realizzare il sorriso e gli occhi così da farli risaltare.

    Tagliate le ali bianche sulla carta velina e incollatele sull’uovo. A questo punto manca solo il tocco finale, far prendere il volo alle api, passate il filo della canna da pesca attraverso i fori e l gioco è fatto. L’ape volante arriva per Pasqua.