Lavoretti festa della mamma: fiori in carta velina

da , il

    Lavoretti festa della mamma: fiori in carta velina

    I fiori piacciono alle mamme, sempre, maggio si presta anche a regalare fiori veri, ma quelli li lasciamo al papà un po’ per galanteria e un po’ perchè i bimbi non dispongono di risorse economiche, e poi i fiori veri appassiscono mentre mamma desidera conservare tutto ciò che crea e regala il suo pargoletto per la festa della mamma: ecco la soluzione un bouquet di fiori di carta velina, facili e per sempre. Servono carta velina rosa, di diverse sfumature, verde e bianca; steli di ciniglia e forbici.

    Il primo passaggio consente di tagliare 3 o 4 fogli di carta velina rosa in striscioline, circa 4 o 5 per foglio, gli steli di ciniglia diventeranno ovviamente il gambo quindi bisogna tagliarli di circa 4 cm l’uno, mentre altri pezzettini più piccolini serviranno in seguito, la carta velina va arrotolata attorno agli steli di ciniglia, lasciando una parte dello stelo libera.

    fiori carta velina 2

    Una volta arrotolata completamente prendere gli avanzi di ciniglia e legare la parte inferiore della carta velina per mantenere la posizione.

    fiori carta velina 3

    La parte superiore va tagliata in più striscioline sottili dalla cima fino al punto fissato con la ciniglia.

    fiori carta velina 4

    Prendere la carta velina verde e posizionare sulla parte superiore del gambo dei fiori.

    fiori carta velina 5

    Afferrare la parte inferiore dello stelo e portarla in alto, sopra la carta velina verde e legare stretto.

    fiori carta velina 6

    Ora ripetere l’operazione per fare quanti fiori si desiderano, quindi unire tutti i gambi per fare un mazzo di fiori, se volete esagerare si possono presentare direttamente in un vaso.

    fiori carta velina 7