Mal di gola in gravidanza: i rimedi naturali per alleviarlo

da , il

    Mal di gola in gravidanza: i rimedi naturali per alleviarlo

    I rimedi naturali sono un’ottima soluzione per il mal di gola in gravidanza. Il mal di gola è spesso associato al raffreddore e ai malanni di stagione, che sono legati ai repentini cambi di clima. I soliti antibiotici potrebbero essere controindicati in gravidanza, così come gli altri farmaci, che durante i nove mesi vanno assunti solo sotto stretto controllo medico e in casi di effettiva necessità. Per questo, i rimedi naturali possono rivelarsi particolarmente utili, anche se pure in questi casi è necessario prestare attenzione alle possibili controindicazioni per il feto e per la gestante. Quali assumere, quindi, senza pericoli?

    Rimedi naturali

    Cosa prendere per il mal di gola in gravidanza? Come curarlo con i rimedi naturali? In caso di mal di gola in gravidanza si può optare per un vecchio rimedio della nonna che molti di noi avranno sicuramente già provato: il latte caldo con il miele. Per prepararlo, basta riscaldare del latte in bianco e poi aggiungere qualche cucchiaino di miele. L’azione lenitiva sul mal di gola, in questo caso, è dovuta alle proprietà del miele, che è anche un antibiotico naturale. In alternativa, si può utilizzare la propoli, ma in questo caso è meglio chiedere consiglio al medico. Ancora, se si soffre di mal di gola in gravidanza, si può agire anche sulla dieta, assumendo in particolare della vitamina C, che può aiutarci a combattere il mal di gola ma anche un raffreddore blando; quindi via libera a kiwi, arance e a broccoli che ne contengono a volontà. In alternativa, potete preparare un infuso al lampone. Procedete mettendo in infusione 40 grammi di foglie di lampone in un litro di acqua bollente. Lasciate in infusione per circa 15 minuti, poi filtrate e fate dei gargarismi tre volte al giorno. Infine, se ne amate il sapore, potete assumere lo zenzero, una pianta erbacea proveniente dall’Asia, efficace contro le malattie da raffreddamento e il mal di gola. In questo caso, preparate a casa un decotto fai da te, quindi mettete in una tazza di acqua bollente una quantità di zenzero pari a 2 cm. Lasciate in infusione per qualche minuto e poi assumete la bevanda (che grazie allo zenzero vi aiuterà anche contro le nausee) sia al mattino che alla sera. Ottimi in questi casi anche gli infusi a base di timo e agrimonia. Tra i rimedi omeopatici, invece: Sambucus nigra, Nux Vomica e Lachesis. Per questi, però, meglio chiedere consiglio al proprio medico.

    Altri rimedi

    Se non riuscite a risolvere il mal di gola con i rimedi naturali, potete utilizzare i classici farmaci da banco. In commercio esistono diverse caramelle e pasticche, non sempre adatte alle donne in attesa, quindi leggete bene il bugiardino. In alternativa, potete optare per gli spray ad azione balsamica, mentre il paracetamolo e l’aspirina possono essere assunti con moderazione.