Mal di pancia nei bambini: i rimedi naturali ed omeopatici

da , il

    Mal di pancia nei bambini: i rimedi naturali ed omeopatici

    I rimedi naturali ed omeopatici per il mal di pancia nei bambini sono diversi. A volte i bambini dicono di avere il mal di pancia e non sempre è così ovvio il motivo. Generalmente, i piccoli che mangiano poca frutta e verdura e che, invece, prediligono il cibo spazzatura sono più soggetti a gonfiore addominale e problemi intestinali. Il consiglio principale, quindi, è quello di non far mancare mai loro cibi sani. Nei neonati, invece, il mal di pancia può essere dovuto soprattutto alle coliche gassose, che sono del tutto fisiologiche nei primi anni di vita.

    Nei bambini più grandi, però, il mal di pancia può esprimere anche un disagio psicologico o una paura. Ad esempio, se i genitori stanno divorziando o è nato un fratellino, i bambini potrebbero sentirsi destabilizzati ed esprimere in questo modo le loro difficoltà interiori. I bambini piccoli, poi, non sanno dire con precisione cosa fa loro male e quindi la causa del loro problema potrebbe essere anche altra. In genere, comunque, il mal di pancia nei bambini non ha cause importanti e può dipendere anche da qualcosa che il piccolo ha mangiato. Solo quando persiste per più giorni si consiglia di rivolgersi al pediatra.

    Per quanto riguarda i rimedi, è chiaro che se il mal di pancia è “psicologico”, i farmaci non sono consigliabili. Meglio optare per una sana camomilla, che è sempre consigliata in questi casi. In alternativa, si può parlare tranquillamente al bambino per scoprire le cause del suo disagio psichico. In generale, comunque, è molto importante riuscire ad identificare la causa del problema e, una volta individuata, ricorrere ai dovuti rimedi. Nel caso non si tratti di una vera e propria patologia si può intervenire anche posizionando una borsa di acqua calda sulla pancia.

    Tra i rimedi omeopatici, invece, Chamomilla 6 CH che è utile per le coliche addominali dovute anche alla diarrea. In alternativa, si può utilizzare anche Belladonna 6 CH. Per quanto riguarda il dosaggio meglio chiedere al medico, che lo prescrive anche in relazione all’età del bambino. Inoltre, i rimedi omeopatici sono generalmente ben tollerati, tuttavia qualora il piccolo stesse già seguendo una cura per qualche altra patologia, meglio chiedere prima al pediatra. Pur trattandosi di rimedi naturali, infatti, possono comunque dare effetti collaterali e controindicazioni.