Mal di schiena nei bambini: come prevenirlo e come curarlo

da , il

    Mal di schiena nei bambini: come prevenirlo e come curarlo

    Il mal di schiena nei bambini può essere causato da fattori diversi rispetto a quelli che lo fanno venire agli adulti, a volte si potrebbe trattare di un disturbo della salute più grave, in questo caso dovrebbe essere accompagnato anche da febbre alta, confusione, debolezza e poco equilibrio. Spesso però può capitare che il mal di schiena venga ai bambini semplicemente a causa di uno sforzo muscolare e, in quel caso, basterà un po’ di riposo ed il dolore sparirà velocemente. Ma vediamo come viene, come si previene e come si può curare il mal di schiena dei bambini.

    Il mal di schiena viene ai bambini quando tengono per troppo tempo una stessa posizione, come quando giocano ai videogiochi per esempio infatti in questo caso c’è l’accoppiamento della staticità del corpo per più di venti minuti con la tensione muscolare, questo provocherà il dolore. Ma ecco come prevenire e curare.

    Posizione del bambino

    Prima di andare dal medico potremmo anche provare ad analizzare noi stessi la posizione del nostro bambino per capire se il mal di schiena è dovuto alla postura scorretta, vediamo come.

    Guardandolo di profilo con la schiena nuda dovremmo controllare che:

    • le scapole non siano sporgenti;
    • la curva lombare non sia troppo accentuata (questo costringerebbe il bambino a spingere la pancia in avanti).

    Guardandolo di fronte invece dovremmo controllare che:

    • non ci siano deviazioni a destra o sinistra;
    • le spalle siano alla stessa altezza.

    Posizione corretta della schiena

    • La schiena e i glutei vanno entrambi appoggiati allo schienale della seduta;
    • La testa e il collo devono essere allineati con la colonna vertebrale, non sporgenti in avanti, come capita quando si gioca ai videogiochi o giocando al computer;
    • Se il bambino tende a sporgersi in avanti quando è seduto mettere un poggiapiedi davanti alla sedia;
    • Il foglio su cui si scrive o il libro devono essere posizionati esattamente davanti al bambino, non spostati a sinistra o a destra.
    • Il peso dei libri nello zaino deve essere diviso egualmente su entrambe le spalle, è molto utile anche la cinghia per legare lo zaino alla parte bassa della schiena. Il peso dello zaino non deve superare il 10% del peso corporeo del bambino.

    Come curare il mal di schiena nei bambini

    • Innanzitutto sarebbe importante insegnare ai bambini fin dai primi anni a mantenere la schiena nella posizione corretta (come sopra);
    • Il mal di schiena può diminuire o sparire semplicemente muovendosi di più. Il movimento favorisce lo sviluppo muscolare e l’elasticità da cui dipende il benessere della schiena;
    • Anche il controllo del peso è fondamentale perché la schiena dei bambini non è ancora sviluppa per sostenere dei chili di troppo;
    • I bambini in fase di crescita hanno bisogno di fare sport per migliorare la postura, prevenire e curare il mal di schiena, gli sport più adatti sono: il calcio, il nuoto, la pallavolo che permettono di mettere in movimento tutto il corpo.