Mamme con elevato tasso di testosterone, figli geni

da , il

    Mamme con elevato tasso di testosterone, figli geni

    Se mamma ha un elevato tasso di testosterone i bambini dimostrano un QI di almeno 130, la rivelazione arriva dai ricercatori dell’Università di Alberta ed è destinata a far discutere notevolmente, chissà se Einstein faceva parte della categoria… Le donne possono avere una produzione eccessiva di testosterone che solitamente provoca irsutismo, acne, capelli grassi e, quando la produzione è prolungata, anche problemi di fertilità, ma da oggi l’ormone tanto discusso ha anche un pregio, l’intelligenza.

    In realtà le funzioni del testosterone sono diverse così come differenti i luogi del corpo dove agiscono, ossa, muscoli, articolazioni, cuore, sistema metabolico, organi di senso e cervello, e sul sistema riproduttivo e sessuale dove ha un’azione vivacizzante. Lo studio oggi porta l’attenzione sulle qualità dei bambini nati da una mamma con un elevato tasso di testosterone: questi bambini hanno dimostrato di essere più dotati in arte, matematica e scienze.

    I bambini presi in esame sono stati esposti i in utero ad elevati livelli di testosterone e pare che questa sia la variabile che ne ha determinato la genialità, i figli del testosterone, chiamati così da chi ne sta dando notizia, sembrano superdotati in aree differenti, ora gli scienziati dovranno localizzare dove si verifica nel cervello il cambiamento tale da dare origine a un genio.