Mei Tai, le origini della fascia portabebè e i video delle posizioni

da , il

    Vi abbiamo già parlato delle diverse fasce porta bebè che si possono scegliere per trasportare il proprio bambino nei primi anni di vita, qui ecco il modello Mei Tai, quello che ha ispirato la maggior parte dei modelli che esistono anche in Europa.

    Il Mei Tai è infatti un supporto di origine orientale, costituito da un pannello centrale rettangolare e da quattro fasce. Il significato del termine è letteralmente Mei/Amore Tai/Postura, una specie di postura dell’amore, quella che la mamma dovrebbe avere dal momento che partorisce il suo bambino.

    Il Mei Tai ha il vantaggio di poter essere usato fin dalla nascita mettendo il neonato nella posizione rannicchiata, è una fascia molto versatile e può accompagnare mamme e bambino almeno fino ai tre anni di età.

    Le posizioni sono le seguenti:

    1. Davanti pancia a pancia

    2. Sul fianco

    3. Sulla schiena

    Per vedere i video che mostrano le differenti posizioni cliccate qui.