Ninna nanna per bambini: il testo della Marcia dei bambini che vanno a letto

da , il

    Ninna nanna per bambini: il testo della Marcia dei bambini che vanno a letto

    Cantare o recitare una ninna nanna ai bambini è un modo più sicuro per farli addormentare. I bambini, infatti, spesso non vogliono proprio sentirne di andare a letto. I pediatri in questi casi consigliano di creare un rituale intorno all’orario della messa a letto; questo rituale può essere ricreato proprio cantando o recitando il testo di una ninna nanna. Ecco un testo di una ninna nanna per bambini molto famosa ed accattivante: “la marcia dei bambini che vanno a letto”, da cantare e ricantare ai vostri piccoli:

    La marcia dei bambini che vanno a letto

    Quando è notte, si sa, dorme tutta la città

    Dorme il sindaco e l’idraulico e l’omino che ripara la tivù

    Quindi adesso dormi anche tu

    Tutti a letto si va e la banda suonerà

    Una musica matematica non scordare per, diviso meno e

    più. Quindi adesso dormi anche tu

    Insieme all’oca dorme la foca

    Che più non gioca col suo pallone blu

    Ma che impressione, dorme il leone

    E il suo vocione non sento più

    Forza vieni anche tu, quanto ti divertirai

    Puoi volare via con la fantasia quando sognerai l’America e il Perù. Quindi adesso dormi anche tu

    Son le nove di già e tu sei ancora qua

    Ma scherziamo, di’, corri a far pipì

    Lava i denti e poi su sbrigati se puoi

    Lavar la faccia insieme a noi

    Dorme il gabbiano, dorme il fagiano

    E il caimano in fondo al lago blu

    Il coleottero, il fenicottero

    Senza elicottero va con la gru

    Quando è notte, si sa, dorme tutta la città

    Dorme il sindaco e l’idraulico e l’omino che ripara la tivù

    Quindi adesso dormi anche tu

    Potete ascoltare in rete anche la versione di Loretta Goggi!