Nomi più strani dei figli dei VIP

da , il

    Nomi più strani dei figli dei VIP

    Diciamo che i vip non si fanno decisamente problemi per quanto riguarda i nomi da dare ai loro figli, spesso sembra una vera e propria gara a chi sceglie il nome più strano. Vogliono dimostrare di essere artisti? Sono originali o solo un po’ egocentrici? In alcuni casi capita di trovare un certo stile nella scelta, a volte però si scade davvero nel puro trash. L’ultima trovata è stata quella dei chiacchieratissimi coniugi Beckham che hanno chiamato la loro figlia Harper Seven, ma chi più ne ha più ne metta, vediamo i nomi più strambi, eccentrici e a volte anche di cattivo gusto scelti dai very important.

    Ecco i nomi scelti da alcuni vip, i più strani, molti scelgono fiori, altri colori ma i più arditi si ispirano a canzoni o a case di moda, a città o a famosi personaggi del mondo dell’arte e dello show business.

    - Moses e Apple (figli di Gwyneth Paltrow)

    - Harlow Winter Kate e Sparrow James (figli di Nicole Richie e Joel Madden)

    - Sunday Rose (figlia di Nicole Kidman)

    - Brooklyn, Romeo e Cruz (figli di David e Victoria Beckham), lei è incinta di una bimba e vedremo che nome sceglieranno

    - Hopper (figlio di Sean Penn)

    - Bluebell Madonna (figlia di Geri Halliwell)

    - Nathan Falco (figlio di Elisabetta Gregoraci e Flavio Briatore)

    - Chanel (figlia di Francesco Totti ed Ilary Blasi)

    - Bronx Mowgli Wentz (figlio di Ashlee Simpson e Pete Wentz)

    - Coco (figlia di Courteney Cox)

    - Hermés Giersch (figlio di Kelly Rutherford)

    - Phinnaeus “Finn” (figlio di Julia Roberts e Danny Moder)

    - Pilot Inspektor (figlio di Jason Lee)

    - Kingston e Zuma (figli di Gwen Stefani e Gavin Rossdale)

    - Adelmo Blue (figlio di Zucchero)

    - Oceano (figlio di John e Lavinia Elkann)

    - Fuchsia (figlia di Sting)

    - Lourdes (figlia di Madonna)