Occhi azzurri nel neonato alla nascita: gli resteranno?

da , il

    Occhi azzurri nel neonato alla nascita: gli resteranno?

    Generalmente alla nascita il neonato ha gli occhi azzurri, o meglio di colore grigio-azzurro tendente al bluastro. Molte mamme si chiedono se questo colore degli occhi resterà effettivamente al bambino anche con la crescita e quando comincia invece a cambiare per diventare più scuro e definitivo. Va detto purtroppo che generalmente si tratta di una colorazione transitoria, secondo alcuni antropologi dovuta al fatto che l’occhio avrebbe una funzione di richiamo per la mamma che così sarebbe invogliata a prestare maggiori attenzioni al piccolo.

    Il colore azzurro degli occhi nel neonato può iniziare a scomparire intorno ai sei mesi quando inizia un processo di pigmentazione che nella maggior parte dei casi provoca un inscurimento progressivo della tinta dell’iride, che assume una colorazione più vicina al marrone. La colorazione successiva e definitiva degli occhi del neonato dipende comunque dal corredo cromosomico dei genitori, ereditato durante il concepimento.