Ovulazione: quando avere rapporti per restare incinta

da , il

    Ovulazione: quando avere rapporti per restare incinta

    Quando avere rapporti per sfruttare l’effetto dell’ovulazione? Come molte donne già sanno l’ovulazione non è altro che la liberazione di un uovo maturo dall’ovaio. E’ chiaro che avere dei rapporti sessuali nel periodo dell’ovulazione aumenta le probabilità di restare incinta. Generalmente, in una donna dal ciclo regolare, l’ovulazione e quindi il periodo migliore per avere rapporti sessuali se si cerca una gravidanza, si ha intorno alla metà del ciclo mestruale. Diversi sono i segnali che ci permettono di individuare il periodo dell’ovulazione; anzitutto la presenza di muco cervicale che nei giorni fertili appare più fluido, elastico e trasparente (dopo l’ovulazione torna ad essere più opaco e appiccicoso o scompare del tutto).

    Altro possibile metodo per individuare il periodo dell’ovulazione e quindi quello in cui avere più rapporti, è quello dell’aumento della temperatura interna del corpo, che si misura al mattino con un termometro in vagina prima di alzarsi. L’aumento dovrebbe essere pari a 0,5-1,5 °C. A distanza di uno o due giorni da questo aumento di temperatura interno generalmente inizia il periodo fertile. Infine esistono degli stick rivelatori che immersi in urina indicano il periodo dell’ovulazione.